Viaggio in Cina: cosa metto in valigia?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:20:37 29-11-2010

La Cina è il paese più popoloso del mondo con il 20% della popolazione mondiale e con i suoi 9.671.018 km² di superficie si classifica come lo Stato più esteso dell’Asia Orientale.
Come tutti i paese orientali si differenzia per storia, cultura, abitudini in modo netto dal nostro modo di vivere, ma probabilmente sono queste stesse differenze a rendere la Cina così affascinante. Deciso di fare di questo Stato la meta del vostro prossimo viaggio dovrete tenere a mente alcuni accorgimenti che vi permetteranno di godervi la vacanza nel migliore dei modi!
Ci sono delle cose che dovrete ricordare di mettere in valigia prima di affrontare questo viaggio.
-Lettore mp3. Perchè? E’ molto semplice. La Cina è un paese sovraffollato, a livelli tali che per noi è impossibile anche solo immaginarlo. Per voi sarà praticamente impossibile godere di un po’ di tranquillità camminando per le strade, o stando in un locale a mangiare. Centinaia di migliaia di altre persone vi staranno attorno in continuazione, ovunque. Certo in un primo momento potreste trovare la cosa interessante o divertente addirittura ma prima o poi sentirete la necessità fisica di staccare il cervello e isolarvi in una vostra dimensione di solitudine! Ecco perchè cuffie e musica ad alto volume potranno darvi una mano nei momenti in cui il rumore e la confusione attorno a voi vi sembreranno intollerabili.
-Mascherine chiururgiche. La Cina, purtroppo, è uno dei paesi del mondo con il più alto tasso di inquinamento ambientale. Essendo un paese con una crescita e uno sviluppo continuo e di proporzioni davvero notevoli rischia di trascurare eccessivamente, in questa sua corsa alla produttività e all’accrescimento, svariate questioni di impatto ambientale. Non sarà cosa rara per voi vedere la nebbia in città per giorni e giorni e il sole potrebbe essere un ricordo se avrete sfortuna, Milano in confronto potrebbe addirittura sembrarvi limpida! Se non volete rischiare di respirare a pieni polmoni eccessive quantità di smog durante le vostre passeggiate, una mascherina chirurgica potrebbe essere un filtro non troppo ingombrante e fastidioso da indossare, almeno nei momenti critici o nelle città più cariche, come la bella Pechino.
-E-book. Si, se siete degli amanti della lettura e durante il vostro soggiorno non foste disposti a rinunciare a questo piacere, l’e-book potrebbe risolvere il problema non indifferenze della quasi totale irreperibilità di libri in italiano, o comunque della scelta veramente misera nel caso in cui trovaste una libreria in possesso di qualche testo nella nostra lingua.
-Prodotti per l’igiene personale. Sapone intimo, shampoo, schiuma da barba, deodorante e altri prodotti simili di produzione occidentale, in Cina hanno un costo molto elevato. Per un singolo flacone piccolo da 100 ml ad esempio può arrivare a costare anche 7 euro. Sicuramente trovereste i prodotti locali a prezzi decisamente più bassi ma insieme con il costo dovreste abbassare sensibilmente anche la qualità del prodotto. Per cui mettete in valigia ( non nel bagaglio a mano o ve li faranno gettare in aeroporto!) un paio di flaconi di quei prodotti personali a cui non siete disposti a rinunciare!
-Macchina fotografica. Sembra scontato? Forse, ma non dimenticatela, c’è così tanto da vedere e farete sicuramente delle foto indimenticabili.
Buon viaggio!

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Viaggio in Cina: cosa metto in valigia?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento