Come trovare un lavoro utilizzando Twitter?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:31:08 08-01-2011

Le reti sociali svolgono molteplici funzioni, una delle quali, associata alla popolarissima rete di microblogging Twitter, è quella di cercare lavoro. E questo è possibile grazie a strumenti come Microjobs, TwitMyJobs, Just tweet it, TwitterTroll e JobDeck. Quest’ultima, per esempio, presenta più di 360000 offerte di lavoro ai suoi utenti, avvicinando gli internauti a possibilità lavorative cui sarebbe altrimenti difficile arrivare. L’applicazione funziona in Windows, Mac e Linux grazie alla piattaforma Adobe Air ed è stata sviluppata dalla impresa londinese TweetDeck e dal “cacciatore di lavoro” TwitJobSearch. La chiave radica nel sapere che il verbo cercare non è il vero protagonista del processo: è Twitter che aiuta che il lavoro trovi chi ne è alla ricerca.
Per prima cosa, selezionare accuratamente i contenuti che si pubblicheranno permetterà che le opportunità di lavoro ti trovino, perché sono quanto muove il motore della rete: perciò bisogna assicurarsi di condividere le proprie conoscenze purché siano di valore, coerenza ed originali nella forma d’esposizione. Ci si deve concentrare su contenuti relativi al proprio settore di conoscenza, perché saranno più approfonditi, professionali, specifici, dando consigli ed esprimendo opinioni, creando dibattiti e perché no, aprendo le porte a nuove possibilità impensate. Non va pubblicato nulla che non si direbbe in persona al proprio datore di lavoro o che non si vorrebbe che resti lì pubblicato per sempre. Il curriculum va pubblicato solo se necessario e a chi si crede conveniente, o genererà un effetto controproducente. In verità, il tuo blog è il tuo curriculum: aprine uno e pubblica cento articoli, mostrati assessorato, dai un tocco di presenza seria e sobria alla tua pagina, mostrati professionale senza troppo ostentare la tua identità pubblica. Posizionati. Puoi visitare il blog di Joel Sposky, su software, che è un indizio importante che stai cercando lavoro ed indica che ci stai pensando seriamente. Scrivi sulla tua specialità, non si può sapere di tutto, almeno non approfonditamente. Pubblica cose che mostrano quello che desideri fare nella tua vita. Focalizzati. Scrivi senza far rumore: pubblica solo cose magnifiche che facciano pensare. Priorizza i buoni contatti ed elimina quelli vergognosi, qualcuno potrebbe vederti tristemente ubriaco nelle foto dei tuoi amici. Fai networking, vai agli eventi del settore, includi il tuo numero di telefono, gli indirizzo del tuo Twitter e Linkedln, apprendi dalle persone che ti interessano e che potrebbero contrattarti. Sii un facilitatore: aiuta gli altri a cercare lavoro, racconta loro dove trovarlo, si ricorderanno di te e chissà potranno fornirti un giorno nuovi contatti ed opportunità. Mantieniti attivo, assicurati di scrivere un articolo nel tuo blog ogni giorno su quanto stai facendo. Permetti alla gente di incontrarti: pensa come gli altri cercherebbero qualcuno come te con le tue esperienze ed abilità. Puoi visitare Keyword di Google Awards facendo una ricerca con la parola che pensi che meglio rappresenti quello che vuoi fare: ti stupirà la mole d’informazione che troverai.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come trovare un lavoro utilizzando Twitter?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento