Come superare la paura di volare?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 18:25:02 07-01-2011

La paura di volare è una delle fobie più diffuse soprattutto nel mondo occidentale e ha cause che, se non legate a sventure già accadute in volo, provengono da uno stato psicologico. Molto spesso accade che la paura di volare celi la paura della dipendenza: fobia assimilabile a persone che normalmente tendono a voler controllare tutto e tutti e che non amano delegare niente a nessuno. Quindi immaginate cosa significhi per un soggetto del genere mettere nelle mani di un pilota sconosciuto e di un mezzo meccanico volante la propria vita, il bene più prezioso ; abituati a comandare si ritrovano… comandati!
Più in generale possiamo dire che la paura di volare è una fobia, ossia un sistema che la nostra mente elabora per gestire l’ansia e le situazioni ad alto stress: immettere su di un oggetto ( cane, gatto, aero, ecc. ) il timore e le sensazioni che proviamo nei confronti di date situazioni ( esempio trovarsi faccia a faccia con un cane ) è un modo per cercare di gestire meglio il proprio problema. Ma l’ aerofobia, questo il suo nome specialistico, è una delle paure psicologiche più facili da affrontare e vincere, e sono moltissime le compagnie aeree che organizzano dei seminari per gli utenti per cercare di far prendere familiarità con l’ambiente aereo.
La paura di volare si manifesta con attacchi di ansia progressivi e più forti man mano che si avvicina la data del viaggio, con una sintomatologia comune ai più che va dalla nausea alla tachicardia, passando per affanno, costrizioni al petto e mani sudate e tremolanti. Naturalmente attacchi di panino e tutte le fantasie catastrofiche su aerei che cadono sono compresi nel prezzo.
Se da una parte è bene farsi aiutare da un medico specialista per eliminare il problema, è vero anche che esistono numerosi accorgimenti che si possono adottare per allentare la tensione e vivere al meglio il nostro volo.
1 . Arrivate al giorno del volo il più riposati possibile
2 . Se non ci riuscite, assumente dei calmanti naturali come camomilla e valeriana
3 . Se potete non volate da soli, ma con qualcuno che già conoscete
4 . Arrivate all’aeroporto in largo anticipo così avrete modo di familiarizzare con l’ambiente
5 . Evitate thè, caffè e bevande eccitanti prima del volo e durante questo
6 . cominciate con un volo breve se è la vostra prima volta: due ore di volo sono più che sufficienti per un primo ” incontro “.
7 . Durante il volo tenete occupata la mente: leggete un libro, mangiate qualcosa, ascoltate musica o guardate un film, così sarete presi da altre cose e non starete lì a controllare l’ orologio ogni secondo
8 . Assolutamente non guardate dal finestrino: rischiereste di peggiorare solo la situazione !
9 . Per ogni evenienza contattare subito gli assistenti di volo: sono persone specializzate e professionali che sapranno darvi una mano all’evenienza.
10 . Se potete, frequentate uno dei corsi sulla paura di volare organizzate dalle grandi compagni aeree.
Buon Viaggio!

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come superare la paura di volare?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento