Come scegliere se comprare un Veicolo commerciale usato?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 22:04:19 02-12-2010

I veicoli commerciali hanno dei prezzi di listino abbastanza elevati ed è per questo che molte persone decidono di acquistare un veicolo commerciale usato piuttosto che comprarne uno nuovo.
Però quando ci si accinge a fare una spesa di questo genere occorre essere molto attenti e cauti; infatti la probabilità di comprare unveicolo che non funzioni bene, che abbia dei malfunzionamenti non dichiarati dal venditore, ammaccature non ben evidenti, veicolo incidentato in precedenza, ecc è abbastanza facile.
Per esperienza personale se non si è più che esperti, consiglio di andarlo a vedere con il proprio meccanico di fiducia il quale, dopo un attento e scrupoloso controllo del veicolo vi dirà se acquistarlo o lasciare perdere. Inoltre un altro consiglio che posso darvi è di recarvi, quando è possibile, in un grosso concessionario. Infatti secondo me non rischia che voi gli facciate una cattiva pubblicità (e quindi di conseguenza la perdita di possibili potenziali acquirenti futuri) per un mezzo non ben funzionante o con qualche difetto. Inoltre i grossi concessionari normalmente offrono una garanzia sull’usato che può esere di tre, sei o dodici mesi.
Discorso completamente diverso se decidete di comprare un veicolo commerciale usato da un privato. In questo caso secondo me o si conosce bene il venditore, oppure se come prima non si è esperti di carrozzeria e meccanica occurrerà andare accompagnati dal proprio meccanico di fiducia. Il vantaggio di comprare da un privato è sicuramente il prezzo. Infatti, normalmente, i prezzi dei èrivati sono notevolmente più bassi. Gli svantaggi sono l’assenza di garanzia e la maggiore probabilità che qualcosa non funzioni.
Un dato importante da tener presente è l’uso che se ne deve fare. Infatti quasi sempre i veicoli commerciali usati hanno parecchi chilometri; quasi sempre sopra i 100.00 chilometri e in alcuni casi anche 200.00 chilometri. Quindi se il veicolo farà pochi chilometri all’anno si può anche risparmiare un po’ sul prezzo prendendo un veicolo con tanti chilometri, ma se anche chi lo acquista dovrà fare molti chilometri deve considerare la possibilità di parecchi lavori di manutenzione.
Infine c’è un altro fattore importante da prendere in considerazione e cioè l’anno di immatricolazione. Come prima cosa per il consumo di carburante, in quanto se è molto vecchio consumerà parecchio ed anche qui è da valutare soprattutto se si intendono percorrere parecchi chilometri all’anno. Come seconda cosa se si tratta di un veocolo “euro 0″, “euro 1″, “euro 2″, “euro 3″, “euro 4″ oppure “euro 5″. Infatti oramai in molte città italiane ci sono delle fortissime limitazioni per i veicoli “euro 0″, “euro 1″, “euro 2″ e da gennaio 2011 anche per i veicoli “euro 3″. Altrimenti si rischia di comprare un veicolo e poi non poterlo usare oppure non poterlo utilizzare in una certa fascia oraria.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come scegliere se comprare un Veicolo commerciale usato?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento