Come rimanere giovani facendo esercizi facciali ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Fiammetta79 9:49:11 26-11-2010

Uno dei pensieri principali di una donna che ha a che fare con i primi segni visibili dell’età
è cercare il più possibile di arginarli, almeno per quanto riguarda il viso.
E allora via, dando ascolto al mare di spot che ci sommerge di continuo,
a creme e sieri che promettono miracoli in poche settimane, fiale di ogni tipo e
consistenza, salvo poi scoprire con la lente d’ingrandimento nella minuscola frasetta lanciata
alla velocità della luce in sovraimpressione che la sperimentazione è stata applicata su
100 donne e 10 di loro hanno avuto risultati. Per carità, le creme che funzionano ci sono,
ma un modo per farle davvero funzionare tutte, a prescindere da quanto pubblicizzato
utilizzando i visi di splendide cinquantenni con visi giovanissimi (e spesso liftati) è
abbinare all’uso dei prodotti cosmetici dei piccoli esercizi di ginnastica facciale, che aiutano
davvero tanto.
In realtà, l’invecchiamento riguarda moltissimo i muscoli, che si rilassano anche sul viso,
quindi tonificarli aiuta a rendere più tonico l’intero viso, e quindi lo ringiovanisce.
Provando personalmente gli esercizi che descriverò, devo ammettere di aver notato, nonostante
il primo scetticismo, che le rughe di espressione si sono notevolmente attenuate.
E allora, anche senza tuta e scarpe da ginnastica, via con gli esercizi:
Per la parte alta del viso: aggrottate la fronte e rilasciatela, più volte, muovendo il più possibile
la zona delle sopracciglia verso l’interno.
Poi, tendendo verso il basso la pelle ai lati degli occhi, cerca di alzare le sopracciglia il più
possibile.
Per gli occhi, stesso esercizio che per le sopracciglia, tendendo verso il basso la pelle, ma spingendo verso il basso le sopracciglia. Tonificherà le palpebre, che sembreranno più tese.
Ancora: tenendo ben fermo il viso, ruotate gli occhi in senso orario e antiorario, oppure muovendoli
verso l’alto e verso il basso, a destra e a sinistra.
Per le guance: Sorridete il più possibile, poi tornate serie, e così via ( da che si deduce anche
che sorridere e vedere la vita rosea mantiene giovani. Da considerare attentamente, direi).
Per le labbra: stringetele come per mandare un bacio, quindi sorridete il più ampiamente possibile, e così via per più volte.
Per mantenere ben teso il collo, invece, fate esercizio inclinando la testa verso destra, poi
tornate diritte, poi verso sinistra, poi tornate diritte, quindi allo stesso modo verso l’alto e verso il
basso. Terminato il ciclo di esercizi (fatene in tutto almeno una ventina), muovete la testa in sernso
orario prima, e antiorario poi.
Altra forma divertente, soprattutto se avete dei bambini, di dedicarsi al vostro fitness facciale
è quello di mettervi con loro davanti allo specchio e fare le classiche boccacce: smorfie con la
bocca, occhiacci arrabbiati e facce da pulcino, con la bocca chiusa a beccuccio, tirando in dentro
le guance, sono davvero oro per la muscolatura del vostro viso.
Certo, necessaria è la continuità nell’allenamento, come in qualsiasi ramo del fitness, quindi la costanza, che non sempre è il nostro forte, soprattutto quando si porta via un po’ di tempo ogni giorno.
Ma in compenso, se lo sport in questione è ridere e divertirsi con i propri bimbi, diventa tutto
più facile!

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come rimanere giovani facendo esercizi facciali ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento