Per quanto tempo si possono tenere le lenti a contatto?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:18:37 31-03-2011

L’uso delle lenti a contatto rappresenta un valido aiuto a risolvere e correggere difetti di vista. Le lenti a contatto vengono usate sia per motivi pratici che estetici. Infatti, molto spesso sostituiscono gli occhiali in alcune attività lavorative o soprattutto diventano sostanziali nel fare alcuni sport, come ad esempio la pallavolo. Sicuramente la vista migliora rispetto all’uso degli occhiali. In commercio esistono diversi tipi di lenti a contatto, lenti rigide, semi rigide e morbide. A seconda del tipo hanno una diversa durata di uso, che oscilla dalla giornaliera a una durata mensile fino a quella semestrale.Dopo aver effettuato una visita oculistica, che accerti la necessità delle lenti, si può optare per l’uso delle lenti a contatto.La prima cosa da prendere in considerazione è che l’occhio sia in grado di sopportarle. Pertanto saranno necessarie delle prove da effettuarsi presso un centro oculistico. che valuterà la situazione dell’occhio e le sue eventuali irritazioni o dilatazioni. Le lenti a contatto non vanno mai indossate oltre il tempo giornaliero di sei-otto ore.
Si consiglia di usarle in modo corretto e di fare una corretta manutenzione per evitare di creare problemi agli occhi. Prima di indossare le lenti ci si dovrà lavare le mani, quindi pulire e disinfettare le lenti con la soluzione salina che verrà rilasciata dall’ottico. Non risciacquare mai le lenti sotto acqua corrente e tanto meno mai metterle in bocca allo scopo di inumidirle. Una volta tolte le lenti, metterle sempre nell’apposito contenitore con il liquido e se fosse necessario aggiungerne al fine di coprirle. Se le lenti non vengono usate, cambiare il liquido una volta a settimana. Chiudere sempre bene il flacone del liquido per evitare delle contaminazioni e soprattutto non toccare nessuna superficie con il contagocce del flacone. Sarebbe consigliabile, anche se non ancora finito, sostituire il flacone del liquido ogni quindici-venti giorni. Per esperienza personale, rammentarsi di evitare l’uso di creme o di lozioni prima di indossare le lenti, per evitare di irritare gli occhi. Sarebbe utile inoltre pulire sempre bene il contenitore delle lenti. Dobbiamo rammentarci di non indossarle in piscina o al mare. Un consiglio importante è quello di fare controlli costanti, per tenere sotto controllo la vista. Le venti hanno numerosi vantaggi, tutti a favore della vista e della visione che sicuramente è più limpida e nitida, senza dimenticare l’estetica che per alcuni può avere una notevole importanza. Gli svantaggi sono solo quelli legati alla loro manutenzione, all’uso del liquido e del portalenti e naturalmente anche del costo che si deve affrontare. Infatti alle lenti a contatto si deve sempre abbinare gli occhiali e nel caso in cui ci si esponga al sole sono necessari anche un paio di occhiali da sole. Il costo è anche influenzato dal tipo di lenti che si decide di indossare,ovviamente se saranno lenti giornaliere che ogni giorno vanno sostituite, il costo sarà più elevato, diventerà più accessibile con gli altri tipi di lente a disposizione. Per esperienza i vantaggi sono maggiori degli svantaggi.

Per quanto tempo si possono tenere le lenti a contatto?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Le lenti a contatto non vanno mai indossate oltre il tempo giornaliero di sei-otto ore , guardare se l'occhio sia in grado di sopportarle

Giudizio negativo Svantaggi: per i primi tempo daranno fastidio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: lenti lenti a contatto vista

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Per quanto tempo si possono tenere le lenti a contatto?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento