Quali sono le tisane dimagranti ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 21:51:54 03-12-2010

In commercio esistono molto tisane dimagranti o che grazie al potere di alcune erbe riescono a contrastare la fame, a dare un aiuto al corpo nel drenaggio dei liquidi in eccesso, ad aiutare il transito intestinale che è spesso causa di gonfiori. Insomma ogni erba viene commercializzata in funzione delle sue proprietà benefiche.
L’istituto Erboristico l’Angelica offre una gamma abbastanza vasta di tisane che sono messe in vendita sugli scaffali del supermercato a un prezzo molto contenuto.
Il motto di questa laboratorio erboristico è “facciamo di ogni erba un benessere” per cui vengono creati dei mix di erbe funzionali al mantenimento della linea o al dimagrimento moderato. Qualche esempio sono la tisana Linea che combina la pianta del matè, del ciliegio e del fucus per una bevanda che promette di mantenere la propria linea.
C’è poi la tisana Drenante utile ad alleviare quel senso di gonfiore e pesantezza che si avverte in alcuni momenti della propria vita, le piante che vanno a comporre questa miscela sono l’ ortosiphon, il finochio, l’equiseto e la betulla note per le loro proprietà di drenanti naturali che aiutano nel processo di eliminazione dei liquidi nei tessuti. I prezzi sono molto convenienti per una scatola da 40 grammi composta di 20 filtri il prezzo è attorno ai 3 euro.

E’ poi possibile recarsi in una qualunque erboristeria e farsi fare la propria tisana su misura, l’erborista doserà le erbe a seconda delle vostre esigenze e dei vostri bisogni creando un mix personalizzato, nel caso in cui si abbino già le idee chiare sulle proprietà delle erbe si può chiedere la composizione che si desidera.

Ricordiamo quindi alcune piante che hanno proprietà dimagrenti e drenanti.
-Ortosiphon, è una pianta nota per le sue proprietà di potente diuretico, aiuta ad eliminare quindi i liquidi in eccesso; il consumo va chiaramente abbinato a una dieta ricca di liquidi.
-Betulla come aiuto per drenare i liquidi in eccesso e a contrastare i sintomi della cellulite.
-Tarasacco è un’erba officinale nota per le sue proprietà brucia grassi, contrasta la ritenzione idrica depurando l’organismo.
-Finocchio, facilita i processi digestivi specie nei casi in cui si mangi troppo o si consumino abbondanti cibi grassi
-Centella asiatica, suoi principi attivi come flavonoidi e taninni hanno un benefico effetto sui tessuti connettivi con poteri anticellulite.

Una tisana acquistata in erboristeria ha un costo variabile tra i 2 e i 4 euro per 200 grammi.

L’unico inconveniente di questi preparati è che le erbe vengono vendute non in filtri monodose, ma in sacchetti contenenti le erbe essicate e le dose debbono poi essere fatte al momento della preparazione del decotto. Per cui si può decidere di bollire le erbe direttamente con l’acqua e filtrare poi con un colino il preparato così ottenuto. Oppure si possono acquistare dei comodi dosatori di metallo in cui porre le erbe pressate e poi versavi sopra l’acqua bollente onde evitare che rimasugli dell’infuso galleggino nella bevanda.

Altra bevanda che ha proprietà benefiche perla linea, ma che non citata tra indusi e tisane, è il tè verde, infatti questa bevanda ha notevoli proprietà snellenti dovute alla sua capacità di agire sul metabolismo.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quali sono le tisane dimagranti ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento