Quali sono le nuove attrazioni a Gardaland?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:07:49 01-04-2011

Gardaland, il più grande parco di divertimenti di Italia, sito nei pressi del Lago di Garda, inaugurerà il 1° aprile la sua 36esima stagione con una grande novità, tanto attesa dai suoi oltre tre milioni di visitatori annui.
Sono trascorsi ben 35 anni dalla sua inaugurazione e non finisce mai di stupirci. E così tra le novità del 2011 vi sarà un nuovo roller coaster realizzato dalla ditta svizzera B&M e che prende il nome di Raptor. Si tratta di avveniristiche montagne russe che si svilupperanno lungo un percorso di 770 metri e raggiungeranno un’altezza massima di 33 metri. Si viaggerà su di esse ad una velocità di circa 90 km/h e, partendo da un tunnel sotterraneo, si attraverseranno foreste e lande in un susseguirsi di passaggi molto vicini ad ostacoli scenografici e con curve a 90° fino a effettuare un volo radente su una superficie lacustre dove non mancheranno gli effetti acquatici. E tutto questo avverrà con ben tre avvitamenti a gravità zero. Insomma il brivido è assicurato!
Ma chi è Raptor? Costui è una creatura alata che abitava nelle viscere del parco di Gardaland e che svegliata dall’uomo durante le fasi di realizzazione delle montagne russe ha deciso di vendicarsi devastando la terra. E’ una creatura feroce, spietata, potente e veloce che rapisce e conduce tutti color che cercano di domarla in un volo estremo attraverso foreste e lande desolate caratterizzate da alberi abbattuti e rocce.
Raptor è rappresentato dal convoglio che è composto da sedili sospesi a mezz’aria posti sulle ali della creatura, ovvero lateralmente ai binari. E così al coraggioso ospite di Gardaland non resterà altro che lasciarsi trascinare in questo percorso mozzafiato reso più accattivante grazie pure ai numerosi ostacoli che incontrerà e contro i quali avrà la sensazione di scontrarsi, ma in realtà li sfiorerà soltanto ad alta velocità. E pertanto incontrerà una torre di vedetta che è in procinto di rovinare a terra, un albero spezzato a metà ed anche una cascata che si interrompe all’arrivo del mostro che così comincerà a sfiorare diversi pilastri che incontra nel suo cammino.
Si tratta insomma delle Montagne Russe Alate più estreme ed imponenti di Italia. Sorgono su un’area di 16mila metri quadrati, laddove un tempo vi era il percorso su canoe Tunga.
L’attrazione è ovviamente assolutamente vietata agli ospiti che soffrono di problemi cardiaci e a quelli che portano collarini ed ingessature, siano in sovrappeso ed abbiano problemi alle ossa. Inoltre questa si trova in un’area poco illuminata che potrebbe causare problemi a chi soffre di panico, claustrofobia e vertigini.
Vi ricordo che da aprile sino a giugno il parco di divertimenti resta aperto dalle 10 del mattino sino alle 18 del pomeriggio e che il prezzo del biglietto intero per un solo giorno di visita è di 36 euro e ridotto di 29 euro e che invece è gratuito per i bambini la cui altezza è inferiore al metro e mezzo e alle persone diversamente abili non autosufficienti. Ma che vi è pure la possibilità di acquistare biglietti combinati, abbonamenti e “speciale famiglia”. Insomma ce n’è per tutte le tasche e le esigenze.

Quali sono le nuove attrazioni a Gardaland?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: molto adrenalinica , viaggia ad una velocità di 90 km/h

Giudizio negativo Svantaggi: raggiunge un altezza di 33 metri quindi le persone che soffrono di vertigini la evitino

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: gardaland giostre nuove attrazioni

Categoria: Servizi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono le nuove attrazioni a Gardaland?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento