Quali erbe attraggono le farfalle?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:43:52 09-03-2011

Le farfalle sono da sempre uno degli insetti più amati dall’uomo. Grazie all’eleganza del loro volo e alla delicatezza dei loro colori, fin dall’antichità esse hanno stimolato il buonumore e la fantasia di chiunque avesse la fortuna di poterle osservare. Al giorno d’oggi, però, è diventato sempre più difficile poter vedere una farfalla: a causa della cementificazione e dell’inquinamento ambientale, questi insetti sono stati costretti ad allontanarsi sempre più dalla città per sopravvivere. Neanche nelle campagne la situazione è migliore: lì dove vengono usate in grosse quantità pesticidi generici per proteggere le coltivazioni, le colonie di farfalle muoiono a decine. E’ per questo motivo che la scelta di voler costruire un “giardino delle farfalle”, cioè un piccolo spazio che riesca ad attrarle, non è solo l’ideale per abbellire il proprio terrazzo o giardino, ma anche un’importante possibilità di garantire alle farfalle un’oasi serena in cui sostare, rifocillarsi e riprodursi.
Le erbe, piante e fiori che attirano le farfalle sono moltissime: in effetti, basta che esse siano molto profumate, colorate e ricche di nettare per attrarre l’attenzione anche della farfalla più distratta. Ma, mentre è facile attirare le farfalle, non lo è fornire ai bruchi le foglioline necessarie al loro sostentamento, che devono essere particolarmente tenere e dolci.
In ogni caso, le farfalle non apprezzano le piante esotiche e fiori come quelli della rosa e del papavero; si posano solo in luoghi soleggiati e riparati dal vento, possibilmente molto verdi. E’ per questo motivo che è importante, prima di passare alla scelta dei fiori, assicurarsi di avere la disponibilità di un piccolo prato protetto da una siepe o da un muretto. Nel caso in cui si voglia creare il proprio giardino delle farfalle sul terrazzo, si può in alternativa procedere a piantare su delle spalliere pieghevoli dei rampicanti come l’edera o il caprifoglio che, tra le altre cose, con il loro profumo hanno la capacità di attrarre molte farfalle, soprattutto notturne. Altre piante particolarmente profumate per questi insetti sono le erbe aromatiche (essenze aromatiche) quali la Verbena, il Timo , la Salvia, l’Origano, la Menta, la Lavanda, il Finocchio selvatico e la Camomilla. Si ricordano inoltre essenze erbacee quali l’Ortica, che però può presentare maggiori difficoltà di impianto in un giardino in terrazzo.
Fra i fiori più graditi alle farfalle il primo posto è sicuramente occupato da quelli della Buddleia, anche detta “Butterfly Bush” (Cespuglio delle farfalle). Si tratta di una famiglia di essenze arbustive alte o medie, originarie dell’Asia ma diffuse anche in Europa. Un piccolo cespuglio di Buddleia sempreverde cresce molto velocemente e si ricopre di piccoli fiori a spiga, profumatissimi e ricchi di nettare. Pare che le farfalle siano particolarmente attratte dalle varietà viola e lilla dell pianta. Nel caso in cui non si possieda abbastanza spazio per una buddleia, si può optare per altri tipi di fiori come la violaciocca, la lantania e la poligala.
Ma, prima di concludere, solo un piccolo consiglio: per curare un giardino di farfalle c’è bisogno di amore e costanza, per cui è sconsigliabile farlo se siete consapevoli che non avrete il tempo neanche di annaffiarlo.

Quali erbe attraggono le farfalle?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: le piante che attirano le farfalle sono moltissime , si vuole costruire un giardino per le farfalle

Giudizio negativo Svantaggi: non sono apprezzate le piante esotiche

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: erbe farfalle natura

Categoria: Ambiente

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali erbe attraggono le farfalle?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento