Quali alimenti aiutano a contrastare l’ansia?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:42:39 04-03-2011

L’ansia è certamente un’esperienza che molti di noi sperimentano non poche volte nel corso della vita. Emerge infatti molto spesso, soprattutto in relazione agli stili di vita che la società di oggi impone: ritmi sempre più serrati, obiettivi da raggiungere nel minor tempo possibile e tantissimi impegni da affrontare e che costano tanta fatica emotiva e psichica. Ecco perchè l’ansia ci colpisce; e lo fa manifestandosi soprattutto dal punto di vista fisico oltre che mentale. Ci sono infatti tanti campanelli d’allarme che hanno il compito di avvertirci nel momento in cui ci stiamo sovraccaricando; questo perchè, il nostro fisico e la nostra mente, ci vogliono comunicare che è venuto il momento di fermarsi, prendere fiato e cercare di ricaricare le batterie. Ma, purtroppo, nella maggioranza dei casi ciò non è possibile. Ecco perchè sarebbe meglio cercare di trovare rimedi che consentano di contrastare l’ansia in modo efficace, soprattutto per i momenti in cui è alquanto difficile fermarsi per pensare a se stessi, per evitare di far sì che lo stato d’ansia si trasformi in un vero e proprio disturbo e quindi crei un vero e proprio disagio.
Uno dei rimedi da cui si può partire per cercare di ridurre e contrastare i sintomi dell’ansia è l’alimentazione.
Prima di tutto, gli esperti consigliano caldamente di migliorare la propria colazione; questa infatti è considerata senza dubbio il pasto più importante della giornata, che consente di fornire tutti i nutrienti necessari al nostro cervello per poter carburare ed affrontare gli impegni quotidiani. La colazione deve avere alcune caratteristiche: essere sana ed abbondante ed essere affrontata con più calma e serenità possibile. Per fare ciò, si potrebbe creare un proprio “rituale” quotidiano in cui prendersi qualche momento in più per noi stessi e per le persone che amiamo; sarebbe sufficiente ad esempio, svegliarsi un po’ prima la mattina per preparare con tutta calma la colazione, magari accompagnati da buona musica (rilassante o rinvigorente a seconda dei gusti). Per quello che riguarda i cibi migliori da consumare di prima mattina, vengono consigliati alimenti come yogurt, cereali e frutta secca e il miele (che ha un’ottima azione calmante e che può anche essere gustoso aggiunto allo yogurt). Attenzione però, anche nel corso della giornata, ad alimenti troppo zuccherini che alzano a picco, per poco tempo, il livello di glucosio nel sangue, provocando poi con la sua discesa, probabili nervosismi e agitazione. Altri consigli per chi soffre d’ansia, riguardano l’utilizzo di sigarette ed il consumo di caffè che andrebbero assolutamente limitati; ed è opportuno cercare di inserire nella propria dieta alimenti che contengano vitamine appartenenti al gruppo B (noci, legumi, patate, banane ecc) ed anche magnesio (soprattutto nelle verdure a foglia verde, nelle noci e ancora nei legumi). Essenziale poi il consumo di alimenti ricchi di triptofano (che stimola la produzione di serotonina, “ormone del buon umore”), come latte, spinaci, frutta secca, ed anche alimenti ricchi di potassio (che combatte stress ed affaticamento) ed omega 3 (soprattutto presente nel salmone), utili per il sistema nervoso.

Quali alimenti aiutano a contrastare l’ansia?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: limitare sigarette e caffè , mangiare alimenti che contengano vitamina B

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali alimenti aiutano a contrastare l’ansia?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento