Quale è la migliore acconciatura glamour ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:37:48 26-11-2010

Capodanno è forse l’unica festa che lo permetta, tra abiti cortissimi, tacchi da
capogiro, paillettes, lamè, lustrini.
Insomma, quello della notte tra il 31 dicembre ed il 1 dell’anno è il party per eccellenza,
dove tutto è permesso, l’importante è essere glamour con abito, trucco e accessori che si
facciano notare, possibilmente per l’eleganza e non negativamente.
Da questo punto di vista, una gran parte della vostra immagine sarà giocata dalla vostra
acconciatura, che, per non rendere il tutto volgare, dovrà essere particolare senza essere
eccessiva.
Per fortuna quest’anno saremo aiutate dalla moda, che ha rilanciato lo stile retro, permettendoci di renderci completamente diverse con pochissimi
tocchi e, richiamando le antiche mode dei miti del primo Hollywood, difficilmente volgari.
Ma cominciamo dall’acconciatura anni 20, charleston per capirci, caratterizzata dalle onde
morbide sulla fronte e sulle tempie, sempre però arricchite da preziosi fermacapelli.
Per le onde, createle con le mani, fin dalla mattina, fermandole con delle forcine: dopo qualche
ora sarà sufficiente fissarle con della cera o con un bel po’ di lacca, e potrete togliere le forcine
senza rischiare un crollo della pettinatura. Per renderla speciale, però, acquistate un
fermacapelli importante, impreziosito da cristalli bianchi, che si trova facilmente in tutte le catene
di abbigliamento e accessori e non supera mai la quindicina di euro, con il quale fermare un raccolto
che scopra il collo, dando luce a tutta la testa.
Altra soluzione, semplicissima e di sicuro effetto, anch’essa reperibile questa stagione con enorme
facilità e a bassissimo costo (da H&M, Accessorize, PImkie e tanti altri marchi lo trovate tra i 10 e 15 euro), è il cerchietto arricchito di piume, come le ballerine di cancan e di charleston anni 20/30:
se i capelli sono a caschetto e con la frangetta, ovvero la vera maschietta lanciata da Coco
Chanel, sarà sufficiente mettere il cerchietto sopra le orecchie, lasciando i capelli praticamente
come sono, ma con un tocco tutto particolare. Se invece avete i capelli lunghi, potete giocare
con liscio assoluto o riccio a onde morbide per tutta la lunghezza, aggiungendo il cerchietto alla
fine, magari facendo partire all’attaccatura una riga laterale, dal lato della piuma per
accompagnare l’effetto dell’accessorio.
Altro accessorio assolutamente glam e d’effetto è invece la preziosa applicazione posata,
all’apparenza casualmente, su un lato del capo o quasi frontalmente.
L’applicazione può essere preziosa, con pietre (finte ovviamente, per non salire vertiginosamente
nel prezzo) oppure di stoffa elegante, come raso o seta, o ancora con un fiore di stoffa ( in
questo caso, aboliti i volgarissimi fiori colorati, abolita la plastica, aboliti i fiori effetto Hawaii
e quelli con perle e perline: solo ed esclusivamente stoffa): in ogni caso, deve dare l’impressione
di essere per caso poggiata su un lato della testa, vicino al viso, meglio se su un’acconciatura
raccolta, come può essere una coda media, non troppo alta, o scesa, oppure il classico chignon.
Se impreziosita da una veletta, dovrà trovarsi quasi sopra la fronte.
…E buon party!

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Quale è la migliore acconciatura glamour ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento