Perchè usare una carta prepagata?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:26:38 10-12-2010

In Italia gli acquisti via internet non hanno ancora preso piede in modo significativo.
Il principale motivo è che l’italiano non si fida e teme che gli vengano sottratti non solo i soldi relativi alla merce acquistata, ma che con mezzi informatici attualmente esistenti, qualcuno riesca a “forzare” il conto corrente o la carta di credito e rubare tutto ciò che può.
Alcuni genitori, vorrebbero dare ai figli la possibilità di diventare autonomi nelle piccole spese, ma non vogliono lasciargli i contanti e neppure un bancomat o una carta di credito.
Le carte prepagate, ricarcabili e non, possono risolvere questi e ben altri problemi.
Le carte prepagate sono, a tutti gli effetti, equiparabili ad una normalissima carta di credito.
Però non attingono il denaro dal conto corrente, ma da un deposito ben definito.
Nel caso di carte non ricaricabili, in genere si può acquistare la carta del taglio voluto (ad esempio 100, 200…. euro) e tale carta potrà erogare solo sino al raggiungimento del deposito stesso.
In caso di carte prepagate ricaricabili, il comportamento è identico alle carte di credito normali, raggiunto il fondo del deposito, non erogano più i pagamenti sino a quando non si “ricarica” il deposito con un versamento (contanti, binifico, pagamento tramite paypal…).
Molte banche permetto di acquistare una carta di credito prepagata, ma esistono anche servizi forniti da PayPal e Postepay.

I vantaggi di possedere una carta prepagata sono diversi:
1) Possibilità di acquistare sia nei negozi, sia via internet, dei prodotti, riducendo al minimo le perdite nel caso in cui vi clonino la carta.
2) Possibilità di dare ai propri figli (consiglio dai quindici anni in su) l’occasione di imparare ad utilizzare la propria paghetta con uno strumento moderno e sicuro.
3) La possibilità di ricaricare la carta in diversi modi.

Gli svantaggi esistono e dipendono soprattutto dal buon senso di chi le usa.
1) La carta PostePay è la meno sicura, perchè se qualcuno riesce ad impossersarsi del numero identificativo , può tranquillamente sottrarvi tutto quello che avete caricato.
Si consiglia quindi di non mettere mai grandi cifre e di non utilizzare le carte ricaricabili e prepagate come salvadanaio.
2) Se chi utilizza la carta la usa senza pensarci troppo, fa in fretta a scaricarla completamente, utilizzandola magari per il gioco d’azzardo o per acquistare cose inutili.
Deve servire come carta sicura per gli adulti e come mezzo di insegnamento e di acquisizione di responsabilità per i ragazzi.

Occorre quindi tenere sempre d’occhio i movimenti contabili e non ricaricarla in modo automatico appena scende al di sotto della soglia minima (cosa che di solito è possibile far fare al provider in modo automatico.

Personalmente non le utilizzo, preferisco affidarmi ad un intermediario sicuro via internet (come PayPal) oppure pagando con una carta di credito con sistemi di sicurezza affidabili e con la possibilità di richiedere il rimborso in caso di futro di identità.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Perchè usare una carta prepagata?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento