Perchè usare sacchetti della spesa riutilizzabili?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:44:18 05-01-2011

Dall’inizio dell’anno è vietata la produzione e la vendita di borse in plastica perché ritenute inquinanti per l’ambiente visto che molte di esse finiscono nei fiumi e nei mari perché gettate senza riguardo dopo il loro utilizzo.

Tutti dovremo usare borse per la spesa riutilizzabili anche se in giro si trovano ancora i vecchi sacchetti perché alcuni negozi devono smaltire le scorte in magazzino e per questo vengono distribuiti gratuitamente ai clienti.

Secondo alcuni studi i sacchetti riutilizzabili farebbero risparmiare circa 2,5 kg di rifiuti all’anno ed invece di usare in media 300 sacchetti a persona se ne utilizzeranno soltanto 10.
Le buste riutilizzabili consentono di risparmiare così energia per la loro produzione e di eliminare gli imballaggi spesso superflui.

Portare da casa porte per la spesa è una buona abitudine che nel nostro Paese non è così radicata ma che anche senza il divieto poteva essere attuata per senso civico. Le borse poi oltre ad essere inquinanti sono una spesa considerato che ogni volta si devono pagare e quindi riutilizzarle fa anche risparmiare denaro alle famiglie.

Il nostro Paese spesso è indietro rispetto agli altri più industrializzati in alcune cose che sarebbe ovvie se si seguisse il senso civico e si fosse più rispettosi dell’ambiente che ci circonda evitando gli sprechi.

Esistono borse per la spesa di diverso materiale, sia in plastica riciclata sia in tessuto ed ognuno potrà usare quella che preferisce.

Secondo alcuni queste borse riutilizzabili potrebbero nascondere un pericolo per la nostra salute perché residui di cibo potrebbe rimanere nelle sue fibre e contaminare gli alimenti e provocare così allergie ed infezioni, soprattutto a chi è soggetto ad esse.

Sarà quindi buona norma lavare le borse, a mano o in lavatrice, dopo ogni utilizzo e fare attenzione a dove si tengono perché ad esempio il bagagliaio dell’auto può nascondere germi a causa della temperatura.
Gli alimenti andrebbero sempre trasportati in una borsa differente e non assieme ad altri prodotti ed avendo l’accortezza di separarli gli uni dagli altri perché l’insalata portata assieme alla carne potrebbe rimanere contaminata dal liquido che può colare.

Questa avvertenza però era da seguire anche prima quando si usavano sacchetti usa e getta.

I sacchetti in plastica biodegradabili sono più cari rispetto agli altri e sono anche meno resistenti e trasportando cose pesanti si rischia che si rompano, però arrivati a casa si possono utilizzare per porvi i rifiuti organici per la raccolta differenziata.
Esistono poi sacchetti in propilene intrecciato che sono resistenti e durevoli o in cotone che sono lavabili in lavatrice.

Se tutti usassero sporte riutilizzabile sarebbe una buona cosa per l’ambiente e la causa ecologista.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Perchè usare sacchetti della spesa riutilizzabili?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento