Perché scegliere un B&B?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:57:55 07-01-2011

I B&B sono proliferati negli ultimi tempi e se ne trovano moltissimi un po’ ovunque. Si tratta di strutture di soggiorno non alberghiero che offrono un servizio su misura per la clientela, in modo flessiibile. Intanto i B&B permettono di pernottare e gustare una colazione “fatta in casa” e questo ultimo dettaglio è uno dei vantaggi offerti rispetto alle colazioni standardizzate fatte di fette biscottate e cornetti congelati che vendono spesso offerti nelle catene alberghiere.
Con i titolari del B&B si crea un rapporto quasi familiare, più personalizzato e più diretto di quanto non avvenga con il personale di un albergo.
Di solito le strutture adibite a B&B sono anche caratteristiche dal punto di vista architettonico e ciò offre un soggiorno gradevole anche da tale punto di vista. In genere, poi – e si tratta di un vantaggio non indifferente – il soggiorno in strutture di questo tipo avviene a prezzi vantaggiosi tanto da indurre il visitatore a prolungare (quando può) il soggiorno. Nella maggior parte dei casi, poi, strutture di questo tipo attuano un’ottima promozione del territorio in cui insistono offrendo itinerari interessanti: l’interesse a far conoscere il territorio e le sue attrazioni è legato al fatto che se il turista viene attratto dal territorio deciderà di tornarci o di passarci più tempo, fermandosi di più in quella struttura.
In molti casi i B&B sono realizzati in strutture che si trovano in campagna o comunque in ambienti tranquilli, sono immobili che si prestano ad essere utilizzati come strutture adatte per il pernottamento pur non essendo nati per tale destinazioni. E in molti casi gli arredi sono molto particolari, con la valorizzazione di pezzi antichi (soprattutto nelle residenze di campagna) con molto spazio all’esterno, giardini e percorsi vita, zone adibite ad aree gioco per bambini e comfort ulteriori che rendono il soggiorno gradevole ma allo stesso tempo fanno sentire il visitatore a suo agio.
I prezzi. Non so dire in assoluto quali siano i prezzi in generale ma posso far riferimento ad una mia recente esperienza in un B&B che mi ha ospitata – assieme alla mia famiglia – in un periodo di alta stagione. Abbiamo avuto una camera doppia con bagno interno a 70 euro, 20 euro per un letto aggiuntivo e bambini gratis al di sotto dei tre anni. C’era anche la possibilità di usufruire di un’offerta pensata per un pacchetto di sei notti a 360 euro ma non abbiamo potuto approfittare visto che non avevamo sei giorni a disposizione. La stessa nostra sistemazione, se fosse stata richiesta in un periodo di bassa stagione, avrebbe comportato una spesa di 60 euro con 15 euro in più per un letto aggiuntivo. Stessa possibilità di avere gratis il soggiorno per bambini di età inferiore ai tre anni.
Abbiamo molto gradito la colazione “all’italiana”, con prodotti preparati in casa e visto che era un B&B in una zona di mare abbiamo anche gradito la posizione non molto distante dalla spiaggia con prenotazione di un ombrellone presso uno chalet convenzionato.
A noi il B&B piace. Ovviamente, è una questione di gusti.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Perché scegliere un B&B?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento