Perché il Re inglese Giovanni fu detto Senzaterra?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:47:08 10-05-2013

Meglio conosciuto con il soprannome “Giovanni Senzaterra“, Giovanni Plantageneto o Giovanni d’Inghilterra, nacque ad Oxford nel 1166.

Fin dalla tenera età gli venne attribuito il soprannome Senzaterra (dal francese Sans Terre) in quanto, contrariamente ai suoi fratelli, non ricevette alcun diritto di proprietà sulle province continentali. Quinto ed ultimo dei cinque figli maschi del re d’Inghilterra Enrico II e della duchessa d’Aquitania, Giovanni era il preferito nonostante il padre non fosse in grado di insignirlo di alcuna carica ufficiale.

Nel 1173, gli fu promessa in sposa la figlia del conte di Savoia, Umberto III. Questo matrimonio gli avrebbe garantito il controllo dei passi alpini ed il diritto di successione al principato di Savoia. Giovanni e la futura sposa avrebbero ereditato dal re d’Inghilterra tre castelli facenti parte dei possedimenti dell fratello Goffredo. Enrico il Giovane, figlio e co-reggente del monarca, rifiutò il suo assenso e si scontrò con il padre. Tuttavia, a causa della prematura scomparsa della futura sposa di Giovanni, il matrimonio non ebbe mai luogo.

Un secondo tentativo di assegnare una terra al figlio Giovanni avvenne qualche anno più tardi. Enrico II affidò a quest’ultimo il compito di conquistare l’Irlanda con cui già aveva accordi. Nel 1177, Giovanni fu investito del titolo di Signore d’Irlanda, ma la spedizione si rivelò un fallimento e costrinse le truppe al ritiro. Nonostante le scarse competenze che Giovanni dimostrò in guerra, nel 1185 venne mandato nuovamente a governare l’Irlanda. Caduto in disgrazia a causa della sua infantilità ed incapacità di difendere i sudditi, rientrò pochi mesi dopo.

Nel 1188, Enrico II tentò nuovamente di rimediare alla condizione del figlio crudelmente designata dal soprannome Senzaterra. Enrico II decise di trasferire i poteri che il figlio Riccardo deteneva sull’Aquitania nelle mani di Giovanni, ma Riccardo rifiutò e per ragioni oscure l’ultimogenito si unì a lui in una rivolta contro il padre. Un mese dopo, Riccardo divenne re e Giovanni assunse il titolo di conte del Mortain, confermato come Signore d’Irlanda e promesso all’erede di Gloucester, Isabella. Tutte queste concessioni gli vennero fatte in cambio della promessa di non risiedere in Inghilterra quando Riccardo sarebbe partito per le crociate.

Giovanni decise di non mantenere la promessa ed al ritorno di Riccardo nel 1194, venne bandito dall’Inghilterra e tutte le sue terre confiscate. Lungo i suoi cinquant’anni di vita, a causa del suo carattere insolente, Giovanni ebbe grande sfortuna per quanto riguarda i possedimenti ottenuti. Forse la sua condizione iniziale ed il soprannome che gli venne dato fin dalla tenera età segnarono il suo destino, poiché Giovanni Senzaterra venne costretto a firmare la Magna Carta che condannò l’Inghilterra alla perdita di tutti i suoi possedimenti in Francia.

Perché il Re inglese Giovanni fu detto Senzaterra?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Giovanni Plantageneto o Giovanni d'Inghilterra, meglio noto come "Giovanni Senzaterra", nacque ad Oxford, nel 1166. , Nel 1177 venne insignito Signore d'Irlanda. Nonostante una spedizione bellica negativa, tornare a governare l'isola nel 1185.

Giudizio negativo Svantaggi: Nel 1194 venne esiliato dall'Inghilterra e tutte le sue proprietà vennero confiscate.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Giovanni Senzaterra Inghilterra re

Categoria: Storia e personaggi famosi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Perché il Re inglese Giovanni fu detto Senzaterra?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento