Perché i ghiacciai si sciolgono?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 18:17:26 12-01-2011

Nel corso dei millenni il nostro pianeta ha avuto epoche particolarmente fredde alternate ad altre molto calde ma si è osservato come negli ultimi anni i ghiacciai si siano ridotti in lunghezza e nel volume.
I ghiacciai alpini solo per fare un esempio nel corso di due secoli hanno subito una diminuzione drastica e si pensa che nel 2050 saranno spariti.
Proprio i ghiacciai di minori dimensioni e posti a latitudini basse sono quelli più a rischio perché durante l’anno nelle zone dove sono ubicati ci sono temperature elevate in estate. Infatti, nella stagione successiva se non ci sono nevicate abbondanti il ghiaccio non torna a formarsi ed il ghiacciaio diminuisce sempre più nelle dimensioni.
La riduzione dei ghiacciai provoca a breve termine un aumento dell’acqua a fondo valle con conseguente aumento della portata dei torrenti che possono uscire dagli argini e provocare danni nei centri abitati attraversati ed un cambiamento della biodiversità. Successivamente si potranno avere precipitazioni sempre più abbondanti, inondazioni, aumento dell’umidità nelle aree urbane ed epidemie. Con lo scioglimento dei ghiacciai della Groenlandia ed artici si avrà l’innalzamento dei livelli dei mari che provocherà la sparizione di moltissime isole e di tratti di litorale, anche nel nostro Paese. Città come Venezia saranno a rischio ma anche la Versilia, le coste adriatiche e pugliesi, Cagliari, Catania solo per citare le principali. Attualmente i livelli dei mari salgono di 5 mm all’anno, che può sembrare poco ma considerato che molte zone sono a livello del mare se non sotto, questo provoca dei danni immediati.

Molti ritengono che negli ultimi secoli, ovvero dal 1600 al 1800, le temperature hanno subito notevoli variazioni e che ad epoche glaciali si siano alternati periodi di surriscaldamento ma ora la situazione appare andare verso una sola direzione a causa dell’aumento dell’inquinamento atmosferico.

Secondo gli studiosi questo scioglimento dei ghiacciai è dovuto all’innalzamento delle temperature provocato dai gas serra, che si è misurata di mezzo grado al suolo negli ultimi venticinque anni.

I gas serra si trovano nell’atmosfera terrestre e sono costituiti da vapore acqueo, anidride carbonica, ozono e metano. In una situazione di equilibrio essi disperdono i raggi solari che arrivano sul nostro pianeta mentre nel caso di un aumento di anidride carbonica o di diossido di carbonio prodotto da attività industriali i raggi vengono riflessi e di conseguenza aumenta la temperatura.

In molte occasioni i Paesi più industrializzati si sono riuniti per decidere quali misure adottare per fare in modo che vengano ridotti i gas emessi dalle attività produttive e dai mezzi di trasporto ma senza arrivare ad accordi.
Stati molto importanti come Russia e Stati Uniti non hanno mai firmato accordi atti a ridurre l’emissione di gas serra pur essendo i principali responsabili della loro produzione.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Perché i ghiacciai si sciolgono?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento