Perche’ e da quando si celebra la festa della mamma ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:41:23 04-03-2013

La mamma è la donna più importante della vita di tutti noi e proprio a lei è dedicata la festa che ricorre ogni prima domenica di Maggio e si celebra in tutto il Mondo.

Le origini di questa festa sono molto antiche e si rifanno al culto per la Madre Terra e alla celebrazione della fertilità. Gli antichi popoli accoglievano così l’arrivo della bella stagione con riti propiziatori che potessero favorire la prosperità dei raccolti. Come accade per molte ricorrenze, le motivazioni originarie si sono perse nella memoria del tempo e anche questa festività si è, a mano a mano, trasformata in una festa più commerciale che spirituale.

In tempi più moderni, l’istituzione ufficiale della festa della madre risale al 1870 ed avvenne negli Stati Uniti grazie alla proposta dell’attivista e pacifista Julia Ward Howe. Giulia propose di istituzionalizzare il Mother’s Day come occasione per riflettere contro gli orrori della guerra. Proposta analoga, nello stesso anno, si ebbe da Anna M. Jarvis, che lavorava come insegnante di una scuola metodista e che era molto legata alla propria madre. Dopo la sua morte Anna si impegno scrivendo numerose lettere di richiesta al Congresso affinché ci si dedicasse una volta l’anno a festeggiare la propria madre fino a che questa fosse ancora in vita. E’ proprio grazie alla determinazione di Anna che nel 1908 si festeggiò ufficialmente, negl Stati Uniti, il giorno dedicato alla mamma.
Per l’occasione fu scelto il garofano, il fiore preferito dalla madre di Anna, come simbolo della festa. Si scelse di adottare un garofano rosso da dedicare alle mamme ancora in vita e un più modesto garofano di colore bianco per le madri che ormai non facevano più parte di questo mondo.

Seguendo l’evoluzione negli Stati Uniti, la festa fu infine definitivamente ufficializzata nel 1914. In questo anno si fissò la data della festa per la seconda domenica di Maggio. L’invito fu alla celebrazione pubblica dell’amore e dalla gratitudine per la propria madre, come segno di speranza e di pace. La festa della Mamma si è diffusa da qui in molti altri paesi del mondo. A seconda dello stato in cui la festa della mamma è celebrata, possono variare le date, ma il significato intrinseco della festa è sempre lo stesso.

La festa della mamma approdò in Italia nel Maggio del 1957. In questo anno, la festa si tenne nel borgo di Tordibetto, ad Assisi, grazie all’iniziativa del parroco don Otello Migliosi. Da allora, nella stessa Parrocchia, la ricorrenza viene festeggiata con numerose iniziative sia di carattere religioso sia di tipo esclusivamente culturale.
Il fiore più utilizzato per rendere omaggio all’amore e alla bellezza del sentimento materno è diventato la rosa, che esprime al meglio l’omaggio all’amore, alla bellezza e alla femminilità.

Perche’ e da quando si celebra la festa della mamma ?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Perche’ e da quando si celebra la festa della mamma ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento