Le sigarette elettroniche aiutano a smettere di fumare?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:14:22 29-12-2010

Quando sul mercato è stata lanciata la nuovissima sigaretta elettronica ho intravisto una soluzione al mio annoso problema: smettere di fumare. Si, lo so, fa male fumare e ne sono pienamente consapevole, ma gettare per sempre il pacchetto non è proprio facile. Ci ho provato mille volte: cerotti, gomme da masticare, agopuntura, ecc, ma alla fine sono ritornata al mio vecchio vizio, anche se con qualche trattamento particolare sono riuscita a restare “pulita” per qualche settimana, ma sempre troppo poco rispetto ai soldi e alle energie spesi!
Così mi sono decisa a provare questo nuovo prodotto. Ho cercato un po’ in internet e ho trovato vari prezzi a partire da 25 euro, ma nel caso di kit completi con filtri e accessori vari si può arrivare a pagare anche 120 euro. Sinceramente sulle prime sono stata un attimo titubante, nel senso che non credevo che un oggetto elettronico (una sigaretta poi!) potesse dare la stessa sensazione di una sigaretta vera, un po’ come leggere un ebook anzichè un libro di carta: mancano i sapori, il tatto, il calore… Ad ogni modo dopo qualche giorno mi arriva la mia prima sigaretta elettronica e, a vederla così, è del tutto simile ad una vera. Il foglietto all’interno mi spiega come sia possibile smettere di fumare grazie a questo miracolo oggetto. In pratica il desiderio del fumo viene appagato grazie all’aspirazione di vapore acqueo miscelato ad aromi e nicotina: la sensazione psicologica è la stessa, e il sapore del tutto simile (mi si assicura sul foglietto informativo “indistinguibile”) e poi, non essendoci combustione, sono scongiurati i danni alla salute. Sono ancora più curiosa adesso. La provo e sinceramente sulle prime sono divertita più che altro: è curioso vedere un oggetto appena scollegato dalla usb che sa di fumo! Secondo me, la sensazione è si molto simile, ma la mia testa malata di fumo sa che non è la stessa cosa, manca qualcosa, anche se non saprei bene cosa, è una questione psicologica, lo so, come mangiare a sbafo quando si è nervosi.
Per un po’ di tempo sono riuscita a diminuire un bel po’ l’uso delle normali sigarette, questo è durato più o meno per i primi tre mesi, ma adesso almeno un paio al giorno devo fumarle, non c’è verso! Ma questo è solo il mio caso, infatti io consiglio a tutti di provare, in fondo il costo è minimo e potrebbe davvero essere il rimedio giusto. Io continuerò ad usarla, magari un giorno o l’altro mi convincerò che è meglio non fumare per niente e sarò libera e senza schiavitù da nicotina…smettere di fumare è una grande vittoria: in bocca al lupo a tutti!

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Le sigarette elettroniche aiutano a smettere di fumare?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento