Julian Assange è un criminale?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:55:47 14-12-2010

Chi sia Julian Assange è cosa nota a tutti, da mesi se ne parla su tutti i giornali ed anche tv e radio danno ampio spazio al personaggio più cercato degli ultimi mesi.

Una vera e propria caccia all’uomo si è scatenata nei confronti di Julian, i motivi sono ben noti, denunciato per stupro e molestie sessuali è ricercato in tutto il mondo.

Mai le forze di polizia internazionali si sono adoperate attraverso una stretta collaborazione per catturare una persona che commette un reato come quello di cui è accusato.

Nemmeno serial killer o addirittura Bin Laden sono così ricercati, ovviamente l’accusa di stupro e molestie è stato solo una messa in scena per catturare l’uomo più pericoloso al mondo, l’unico in grado di poter destabilizzare un mondo intero.

La pubblicazione di file segreti su WikiLeaks che mettevano a repentaglio i vertici mondiali ha messo in movimento una vera e propria macchina da guerra, alla ricerca di questo quarantenne australiano vi erano i servizi segreti di mezzo mondo, era fondamentale bloccare la persona che con la pubblicazione di file segreti aveva messo in imbarazzo gli uomini più potenti.

Julian si è costituito ma la sua reclusione non ha fermato le pubblicazioni su WikiLeaks, il mondo ha ancora paura delle clamorose rivelazioni che potrebbero uscire da quei files.

La caccia all’uomo è terminata, un pericoloso stupratore è stato catturato ma in realtà non è così, è forte la convinzione che il crimine di cui è accusato non è stato mai commesso, tutto si basa su un piano studiato a tavolino per far si che Julian interrompesse le sue incursioni nei data base di tutto il mondo e portasse all scoperto piani militari molto pericolosi per la sicurezza nazionale americana e non solo.

Non è un criminale ma forse alcuni file compromettenti che potrebbero creare dissidi diplomatici non dovrebbero essere pubblicati, è giusto che il mondo sappia cosa succede nelle stanze dei poteri ma alcune notizie giunte nelle mani di persone sbagliate potrebbero avere ripercussioni politiche tra tutti gli stati del mondo mettendo a repentaglio la sicurezza dei civili.

Non è un criminale ma un semplice esperto di computer che ha dimostrato come il sistema di sicurezza informatico fosse vulnerabile, è entrato negli archivi contenenti file segretissimi, senza che nessuno se ne accorgesse.

Si sente in giro di accuse nei confronti di Julian di essere un criminale ma io credo che i veri criminali sono quelli che lo hanno arrestato perchè erano impauriti, le conseguenze di ulteriori pubblicazioni erano insostenibili, per questo hanno deciso di farlo tacere ma se gli interessi sono così elevati in un futuro non troppo lontano accadrà qualcosa di molto grave….

Con l’arresto di Julian non sono terminate le pubblicazioni, la missione non è ancora terminata e tante sorprese si verificheranno nei prossimi mesi.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Julian Assange è un criminale?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento