Come funziona Noisli, il sito che ti aiuta a concentrarti al lavoro

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:00:21 18-02-2014

Un generatore di suoni piacevoli, che renda più facile la concentrazione mentre si studia e si lavora o, più semplicemente, che aiuti a rilassarsi. E’ questa l’originale idea alla base di Noisli, sito web realizzato da un giovane designer italiano, Stefano Merlo, e che in soli cinque mesi di vita ha ottenuto un successo planetario. Ma vediamo nello specifico come è nato questo progetto e quali sono le sue caratteristiche principali.

Noisli, dall’inglese noise che significa rumore, è un sito web dalla grafica semplice e accattivante, che prevede una serie di player in grado di riprodurre singolarmente o contemporaneamente una serie di rumori di fondo, quasi sempre provenienti dal mondo della natura. Il rumore delle onde che si infrangono sulla battigia, della pioggia che cade, del frusciare delle foglie, del vento che soffia, di un temporale, i suoni di un bosco con cinguetti e cicalecci o di un fuoco che arde, sono solo alcune delle possibilità che offre Noisli. Inutile dire che le riproduzioni possono essere fermate in qualunque momento, oltre a poterne controllare il volume. Il tutto, peraltro, avviene mentre il desk del sito web cambia gradualmente colore, le cui tonalità scelte sono molto tenui e rilassanti, pensate proprio per non distrarre chi lo usa mentre è al lavoro.

Il suo creatore spiega che Noisli è particolarmente apprezzato dagli sviluppatori e dai programmatori, di regola alle prese con lunghi codici da redigere, e che dunque evitano di ascoltare musica perché potrebbe distrarli dalla loro mansione. Altra caratteristica singolare del sito è la possibilità di essere utilizzato per scrivere: infatti Noisli è anche un editor di testo per cui, dopo aver stabilito quali rumori di sottofondo ascoltare, lo si potrà usare come un comune programma di scrittura ed eventualmente salvare e scaricare in formato .txt il proprio documento.

Parlavamo poc’anzi del successo insperato raggiunto da questo progetto: in effetti, dal suo lancio, avvenuto lo scorso settembre, il sito ha ottenuto ad oggi ben cinque milioni di riproduzioni audio, ed ha ottenuto visite da oltre duecento paesi nel mondo. Un boom di popolarità, spiega Stefano Merlo, dovuto anche al fatto che molti utenti hanno trovato una loro originale applicazione di Noisli: in molti, ad esempio, pare lo utilizzino per far dormire i propri bambini. Ma il sito avrebbe anche una funzione, per così dire, sociale, dato che è indicato anche per scopi medici, come nel caso di chi ha subito dei danni uditivi o soffre di deficit dell’attenzione. Inoltre, il suo utilizzo è suggerito, aggiunge Merlo, per ogni attività di natura creativa, dato che i rumori che riproduce non sono fonte di distrazione, ma al contrario aiutano a sviluppare maggiore attenzione e concentrazione.

Come funziona Noisli, il sito che ti aiuta a concentrarti al lavoro
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come funziona Noisli, il sito che ti aiuta a concentrarti al lavoro? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento