Film con Julian Sands

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:33:37 04-02-2011

Classico fascino inglese, capelli biondi e sguardo glaciale, Julian Sand è uno degli attori britannici tra i più richiesti. Il suo volto, a tratti un po’ inquietante, e un’indiscutibile predisposizione naturale a tratteggiare somaticamente personaggi controversi, lo ha condotto a parti con una più o meno vaga tendenza al gotico.
Attualmente l’attore ha cinquantatre anni e una lunga filmografia all’attivo. Dopo una fortunata esperienza televisiva in un fortunato sceneggiato per la TV inglese, viene accolto nel mondo del grande schermo. Inizialmente interpreta parti minori, ma 1984 si fa notare in Urla del Silenzio di Roland Joffé, dove interpreta il ruolo di Jon Swain. La pellicola sulla minaccia dei Khmer Rossi in Cambogia ha un meritato successo di critica e pubblico, e Sand, pur non essendo il protagonista assoluto, ha modo di mettere in risalto le sue doti.
Nel 1986 è il momento di confrontarsi con un’icona del cinema britannico, il regista James Ivory che lo vuole in Camera con vista per la parte di George Emerson, un giovane libero e stravagante che ovviamente ruba il cuore della pur ritrosa protagonista. Nel 1998 è la volta di un film dove Sand si aggiudica il ruolo più inquietante: il fantasma nel Fantasma dell’Opera di Dario Argento.
Altro film stile horror, nel 1990, con Aracnofobia di Frank Marshall, dove interpreta il ruolo del Dottor James Atherton.
In tempi più recenti lo abbiamo visto vestire i panni di Luigi XIV in Vatel, di nuovo diretto da Roland Joffé. Nello stesso anno, il 2000, è Quentin in Timecode, film diretto da Mike Figgis, con un cast ricco di star hollywoodiane. Sempre Mike Figgis, lo vuole nella pellicola datata 2001: Hotel, ambietato a Venezia, dove compare come guida turistica. Nel 2002 si cimenta in un altro ruolo storico (dopo Luigi XIV) nel film Napoleone di Yves Simoneau. Si tratta di una fiction in quattro puntate, dove Sand interpreta un convincente Principe di Metternich.
Un ruolo che sembra appositamente disegnato sulla sua fisionomia, arriva nel 2003; in Medallion di Gordon Chan è un pericoloso criminale chiamato Snakehead, pronto a tutto pur di ottenere il medaglione che conferisce poteri sovrumani. Qui affianca un mito dei film d’azione, l’esagitato e simpatico Jackie Chan.
Infine, è Mauel Blanco Romasanta, venditore ambulante nonché inquietante assassino seriale ne I delitti della luna piena. Il film, diretto nel 2004 da Paco Plaza, è ambientato nella Galizia di metà ’800, dove delitti particolarmente feroci fomentano la nascita della leggenda del Lupo mannaro di Allariz.
Attore interessante, Julian Sand merita di essere ammirato… anche se alcune pellicole a cui ha partecipato non rendono giustizia al suo talento.

Film con Julian Sands
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Julian Sand è uno degli attori britannici più famosi , Ha fatto numerosi film, alcuni di successo, alcuni meno

Giudizio negativo Svantaggi: Non ci sono svantaggi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: attore Film julian sands

Categoria: Film

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Film con Julian Sands? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento