Dove si svolge e quanto costa la tattoo convention di Milano?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 7:53:33 15-02-2011

Si è appena conclusa a Milano la 16^ Tattoo Convention che ha visto per tre giorni (da venerdi 11 a domenica 13 febbraio 2011 ) invadere il il Centro Congressi del Quark Hotel di Via Lampedusa 11/A, di artisti della pelle.
Infatti erano presenti oltre 200 tatuatori di fama internazionale, in rappresentanza di ogni stile di tatuaggio per dare vita ad una festa “a fior di pelle”!
Le sale dell’hotel hanno ospitato tatuatori provenienti da tutto il mondo che davanti agli occhi stupiti del pubblico hanno lavorato sulla tela del corpo umano, creando dal nulla spettacolari disegni, delle vere e proprie opere d’arte.
La Convention non si pone solo come vetrina per i tatuatori ,ma diventa un modo per permettere al grande pubblico di conoscere quest’arte attraverso mostre e rappresentazioni fotografiche di uno stile che si è evoluto nel tempo e che in ogni cultura ha delle motivazioni diverse e mai come oggi è diventata una moda prima ancora che uno stile.
Durante la Convention è possibile farsi tatuare da maestri tatuatori come leggendaria Horiyoshi Family, di centenaria esperienza; o Pili Mo’o, tatuatore di Tenerife specializzato nello stile samoano tradizionale; inoltre era presente Tim Hendricks, uno degli interpreti di “Miami Ink”, un reality americano girato in un negozio di tatuaggi e messo in onda dal canale satellitare Discovery Channel. Vicino a lui c’erano anche Nicole Lowe e Phil Kyle del programma London Ink, tali programmi sono trasmessi anche in Italia.
Ovviamente la possibilità di farsi tatuare da artisti famosi è ridotta poichè le persone presenti all’evento sono numerose e forse non è il caso di rischiare di avere un lavoro approssimativo a causa della troppa ressa, meglio utilizzare la Convention come fonte di ispirazione e di confronto dei diversi stili e poi farsi tatuare nella tranquillità di uno studio privato (facendo ben attenzione che vengano rispettate tutte le norme igienico-sanitarie vigenti nel nostro paese )
Inoltre per chi volesse avvicinarsi all’ arte del tattoo è possibile acquistare in loco tutto l’occorrente per dar vita alle proprie opere d’arte, a prezzi vantaggiosi, oltre che farsi spiegare dagli artisti stessi l’utilizzo degli strumenti.
Accanto alla decorazione della pelle vera e propria, anche per questa edizione si è riproposta l’elezione di Miss Tattoo Pin Up 2011, oltre che l’ esibizione da parte di ballerini tatuati e lo spettacolo “Hands”, ovvero l’arte esibita sulle mani.
Questi i prezzi d’ingresso all’ evento
INGRESSO 1 giorno € 20,00
INGRESSO 3 giorni € 50,00

per ulteriori informazioni:
infoline: 02.8322431
sito internet: www.milanotattooconvention.it

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Dove si svolge e quanto costa la tattoo convention di Milano?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento