Dove posso acquistare gli schemi per uncinetto?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:55:08 08-02-2011

Mia mamma è un’appassionata di uncinetto e mi ha trasmesso – anche se con minore intensità – la sua stessa passione. Non sono una perfezionista e mi accontento di schemi semplici ma so che lei ne ha di elaborati e molti li ha anche realizzati. Il lavoro dell’uncinetto segue degli schemi ben precisi che possono essere scaricati gratuitamente da diversi siti on line ma che possono anche essere acquistati. L’acquisto – almeno questo è quanto posso dire in base alla mia esperienza – di solito avviene in edicola o in libreria. In edicola sono periodicamente in vendita dei fascicoli o delle riviste di uncinetto in cui sono indicate le istruzioni da seguire per realizzare un determinato lavoro e sono inseriti anche degli schemi. Schemi che consistono in una griglia a quadretti con delle crocette che indicano la maglia piena da realizzare. Seguendo tutte le indicazioni, alla fine del lavoro, le maglie piene danno vita ad un disegno o un decoro. Una delle riviste che mi madre compa più spesso da sempre è Mani di Fata. Si tratta di un periodico di lavori femminili che costa 4.20 euro ed al suo interno si trovano anche schemi per il lavoro all’uncinetto ma non solo. Essendo un periodico di lavori femminili in generale non è specifico ed esclusivo per l’uncinetto. Una rivista che le vedo spesso per le mani è Dritto & Rovescio: una rivista realizzata da un produttore di filati che fornisce schemi ed indicazioni su come procedere. La rivista costa 6.80 euro. Altra rivista in cui si trovano schermi per l’uncinetto è Profilo Uncinetto che se non erro costa poco meno di sei euro. Queste le riviste che conosco. Poi ci sono anche libri da compare in libreria che propongono schemi per uncinetto ma anche vere e proprie lezioni pratiche. Segnalo “Il grande libro dell’uncinetto” che cosa 27 euro: non contiene solo schemi ma un vademecum molto approfondito sul mondo del lavoro all’uncinetto.
Segnalo, inoltre “Fantasie all’uncinetto” che per soli 5.50 euro offre molteplici idee, con tanto di schemi, per diverse realizzazioni all’uncinetto anche da personalizzare.
Ogni tanto in edicola mi sono poi imbattuta in piccole pubblicazioni più anonime e meno conosciute, di cui non ho nemmeno capito la precisa periodicità a dire il vero, che costano un euro o poco più e propongono schemi e spiegazioni oltre che immagini del lavoro finito.
Per quel che mi riguarda non compro spesso riviste, fascicoli o libri di questo tipo. Mi capita più spesso di scaricare quelli gratuiti che si trovano on line e se ne trovano molti. Certo è che per lavori più elaborati e di una certa entità sia meglio cercare riviste specializzate. On line di solito si trovano progetti più semplici mentre quelli elaborati ed anche un po’ meno alla portata delle principianti come me li si trova ben illustrati e spiegati nelle riviste specializzate.
Il vantaggio di comprare riviste di questo tipo è quello di avere sottomano informazioni semplici da seguire ed anche foto oltre che schemi ma lo svantaggio – comune a tutte le riviste cartacee – è che alla fine a forza di comprarle non si sa più dove metterle! Ed oggi come oggi lo spazio è preziosissimo. Oltre che nelle edicole e nelle librerie riviste specializzate sono in vendita anche in negozi di hobbystica. Io preferisco quelli gratuiti!

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Dove posso acquistare gli schemi per uncinetto?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento