Differenze tra Wii e Kinect

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:38:43 04-02-2011

La Wii e la Kinect, le due piattaforme rispettivamente di casa Nintendo e Microsoft, sfruttano una tecnologia diversa rispetto alle console precedenti, basata sull’interazione fisica del giocatore che deve proprio usare i movimenti del corpo per far muovere il proprio personaggio. Questa è la caratteristica saliente di queste due piattaforme di gioco, che le accomuna, nonostante le diversità.
La Wii, di generazione precedente rispetto alla rivale della Microsoft, punta ad un target di cliente del tutto nuovo rispetto al giocatore medio, andando a privilegiare proprio l’aspetto ludico nuovo ed interattivo piuttosto che il lato propriamente tecnico che, purtroppo, ne risente un po’ rimanendo meno curato e un po’ grezzo, cosa che alla lunga determina anche il fattore noia nei confronti di questi giochi. La wii, come tutte le console Nintendo del resto, ha una linea davvero accattivante, è piccola, manegevole, dal design elegante ed essenziale, Caratteristica fondamentale di questa piattaforma di gioco, che forse in qualche modo le fa perdere punti, è la necessità di dover acquistare, per poter utilizzare i vari giochi e sfruttarne appieno le numerose attività, tutta una serie di applicazioni aggiuntive che a conti fatti, sommando il tutto, portano ad una spesa non indifferente. Ma ad ogni modo, certo è che con l’avvento della Wii, per la Microsoft il passo si può dire che è stato quasi agevolato. A differenza della cugina e rivale nipponica la Kinect ha delle dimensioni meno “pocket”. Il funzionamento è praticamente lo stesso e cioè va montata una sorta di videocamera/sensore di movimento, che serve proprio per interpretare e tradurre i movimenti del corpo dei giocatori riproducendoli poi nello schermo. A favore della Wii va detto che la distanza minima, ossia lo spazio necessario ed indispensabile affinchè questo sensore arrivi a carpire i movimenti è sensibilmente maggiore nella Kinect e pertanto, se con la Wii è possibile giocare anche in ambienti mediamente piccoli, con la prima occorrerà necessariamente uno spazio ampio e libero. In entrambe le console ci sono moltissimi giochi di sport, ma la Microsoft presenta uno stile meno approssimativo e infantile nella scelta della veste grafica che potrebbe apparire come più accattivante. Altra differenza sostanziale tra le due console è l’assenza di qualsiasi controller nella Kinect. Questo, a mio avviso, è davvero una caratteristica degna di nota, perchè è vero si che il costo di entrambe è abbastanza elevato ( 150 Kinect, 190 Wii ) ma è anche vero che, come detto prima, per poter sfruttare le varie applicazioni della console Nintendo, anche solo volendo giocare in coppia, andavano fatte altre spese non indifferenti che facevano inevitabilmente lievitare il prezzo. Con la Kinect tutto questo è stato risolto, grazie all’assenza di qualunque tipo di controller aggiuntivo.

Differenze tra Wii e Kinect
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: La Wii e la Kinect sfruttano una tecnologia diversa rispetto alle console precedenti , Entrambe le console sono di casa Microsoft e Nintendo

Giudizio negativo Svantaggi: non ci sono svataggi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: kintect videogame wii

Categoria: Videogiochi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Differenze tra Wii e Kinect? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento