Covid-19 e mascherine: quali sono i principali miti da sfatare?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:41:32 03-09-2020

Durante questi mesi di contagio da Covid-19 sono state molte le informazioni che sono state pubblicate e una buona parte di esse si sono rivelate essere delle vere e proprie fake news. In questo articolo andremo insieme a conoscere e sfatare alcuni dei falsi miti che sono stati detti a proposito di mascherine e di Covid-19.

Ecco le principali bufale sull’indossare le mascherine per proteggersi dal Covid-19:

- “Se non sei malato, non ti serve la mascherina”

Specialmente nelle prime settimane di contagi, alcune notizie sostenevano che la mascherina servisse solamente a chi aveva contratto il virus: errato! La mascherina è importante indossarla sia se si è sani, sia se si è stati contagiati dal virus: sono numerosi i casi, infatti, a essere asintomatici, e proprio per questa motivazione sarà importante proteggersi e proteggere gli altri.

- “Ci sono mascherine per egoisti e altre per altruisti”

Le diverse tipologie di mascherine disponibili in commercio hanno agevolato il propagarsi della notizia che esistono mascherine per persone egoiste e altre per persone altruiste, poiché si sosterrebbe che alcune di esse proteggano gli altri, mentre altre proteggerebbero solamente noi stessi: sbagliato! Tutte le mascherine, dalle chirurgiche a quelle più professionali, proteggono gli altri, poiché impediscono alle goccioline della nostra saliva di entrare in contatto con qualcuno.

- “Se si soffre di patologie croniche la mascherina fa male”

Non è vero che chi soffre di patologie croniche a carico del sistema respiratorio possa riscontrare difficoltà nella respirazione se dovesse indossare una mascherina: non ci sono studi che possano comprovare un reale peggioramento delle patologie nel caso in cui si utilizzino le mascherine per proteggersi dal Covid-19.

- “Per proteggersi basta solo la mascherina”

Nonostante sia di assoluta importanza per proteggersi e proteggere gli altri dai contagi da Covid-19, la mascherina non è l’unico modo per avere protezione dal virus. Il suo utilizzo è fondamentale per evitare che si diffondano le famose “goccioline” di saliva, che potrebbero trasportare il virus, ma non ci potranno proteggere totalmente da un eventuale contagio da parte di un altro individuo. Per questo motivo è importante attuare ogni regola disposta dall’OMS per proteggersi adeguatamente da un possibile contagio.

- “Indossare la mascherina toglie l’ossigeno”

Infine, una delle più diffuse bufale è proprio quella che sostiene che le mascherine tolgono l’ossigeno quando le si indossa: non è corretto. Non è stato riscontrato nessuno studio che possa dimostrare concretamente che la mascherina produca un’intossicazione da CO2. L’unico accorgimento che l’OMS ha disposto è sul non indossarla durante l’attività sportiva, poiché il sudore potrebbe bagnarla e rendere più difficoltosa la respirazione di chi la indossa.

Covid-19 e mascherine: quali sono i principali miti da sfatare?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: La mascherina permette di proteggersi dal contagio da Covid-19 , Importante quando è impossibile il distanziamento sociale

Giudizio negativo Svantaggi: Non va indossata durante l'attività sportiva

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: covid-19 fake news mascherina

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Covid-19 e mascherine: quali sono i principali miti da sfatare?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento