Cosa vedere in Perù ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 13:28:35 04-02-2011

Il Peru è uno stato dell’America meridionale e rappresenta una Repubblica Presidenziale dove è parlata ufficialmente la lingua spagnola. Oltre che dal punto di vista naturalistico, il Peru è uno stato molto importante soprattutto dal punto di vista storico: fu la culla di una grandissima civiltà che estendeva i suoi confini dalla Colombia all’Argentina, ma da sempre ha affascinato le orde di viaggiatori anche per le meraviglia che riguardano il epriodo spagnolo con il Camino Real, la meravigliosa valle di Machu Picchu, con le statue d’oro massiccio e le tombe colme di oggetti e monili d’oro. Il popolo Inca fu daltronde il più grande e magnificente del continente americano, ebbe quì la sua culla culturale e il suo grande sviluppo. dal punto di vista geografico. Il Peru si trova completamente nella fascia tropicale ed è diviso in tre zone: una zona costiera, la zona montuosa andina e la zona con la fitta foresta pluviale amazzonica. La costa è una zona arida e semidesertica, fatta eccezione per le vallate dei fiumi; la Sierra è costituita da vasti altipiani con vette che in molti casi superano anche i 600 metri di altezza ed è formata da un vastissimo basopiano che è attraversato da grandi fiumi che danno origine al Rio delle Amazzoni. Al confine con la Bolivia si trova il lago Titicaca, che oltre ad essere uno dei più vasti dell’America, è il più alto del mondo con i suoi 388 metri di altitutine sul livello del mare. a causa della notevole ampiezza del territorio peruviano, il clima è molto vario: in generale possiamo dire che lungo la costa il clima è sub tropicale con scarsissime precipitazioni, lungo la catena delle ande sono presenti due diverse stagioni, una estiva piovosa ed una invernale e secca, mentre l’area amazzonica gode di un clima caldo umido con frequenti piogge durante tutto l’anno e una brevissima stagione secca che dura solo da giugno ad agosto.
Soprattutto a causa della natura rigogliosa e dei notevoli reperti storici che riguardano periodi molto diversi dal punto di vista storico, oggi il Peru è una delle mete più ricche di fascino del sud America.
Di notevole interesse storico sono le Linee di Nazca, ovvero dei geoglifi tracciati sul terreno del deserto di Nazca. Più di 13000 linee vanno a formare oltre 800 disegni che rappresentano figure antropomorfe nonché animali di varie specie che sono o almeno erano presenti in quel luogo nel momento in cui sono stati fatti. Machu Picchu invece è un sito archeologico inca situato nella valle dell’Urubamba che fa parte dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Tutta l’area è stata dichiarata zona protetta con lo scopo di preservare la flora, la fauna, le formazioni geologiche e i resti archeologici. Domina tutto il apesaggio il maestoso Santuario che in tempi antichi fu venerato dalle locali divinità tutelari. Oltra alle zone naturali del lago Titicaca e alla catena delle Ande, alti luoghi dichiarati patrimonio dell’UNESCO sono: Chavin, la zona archeologica di Chan Chan, il centro storico di Lima, capitale del paese e importante centro economico, e quello di Arequipa.

Cosa vedere in Perù ?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Il Perù è il terzo Paese del Sud America per estensione del territorio , Oggi il Peru è una delle mete più ricche di fascino del sud America

Giudizio negativo Svantaggi: L'unico svantaggio è non aver mai visitato il Perù

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: estero perù viaggiare

Categoria: Arte e cultura Società e culture Viaggi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa vedere in Perù ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento