Cosa vedere a Londra o a Parigi?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:56:07 08-01-2011

Se in passato Londra e Parigi hanno sempre avuto un afflusso turistico altissimo, per quanto
riguarda l’Italia, i visitatori in partenza dallo stivale si sono moltiplicati con il diffondersi a macchia
d’olio delle compagnie aeree low-cost,che, grazie a costi decisamente accessibili a tutti, se non
quasi stracciati, permettono di recarsi nelle due capitali europee anche per un solo fine settimana,
essendo raggiungibili con pochissime ore di aereo, trasformandole in mete gettonatissime.
Ma, a onor del vero, sono entrambe due città che offrono una vastissima quantità di siti da vedere
e da vivere, entrambe da visitare assolutamente, benchè molto diverse.
Sono più di tre secoli che Parigi viene considerata anche oltreoceano una delle città più culturalmente attive e vivaci, con un’atmosfera davvero particolare: Montmartre, ad esempio, l’antico quartiere degli
artisti, conserva un’aria un po’ naif, semplice e popolare ma con una particolarissima vena snob che
si respira passeggiando nei vicoli, tra fontane e scalette, svanendo soltanto nella raffinatissima e
splendida Basilica del Sacro Cuore, candida e immobile struttura del periodo romanico-bizantino, che troneggia sulla città, meta di un flusso incessante di visitatori.
E come la basilica, tantissimi sono i luoghi da vedere nella capitale francese, tra cui il più trascurabile paradossalmente è proprio la Tour Eiffel, benchè si presenti come simbolo stesso della città: come
rinunciare alla visita alla Cattedrale di Notre Dame, a tutti nota grazie a Victor Hugo, oppure il meno famoso ma davvero affascinante quartiere della Defense, caratterizzato da palazzi futuristici e
dalle forme aerodinamiche?
Insomma, se possibile si tratta di una città cui dedicare ben più di un fine settimana, anche perchè solamente due giorni servirebbero per visitare, e con una certa fretta, il museo del Louvre, custode
di alcune delle opere d’arte più importanti e più note a livello internazionale, per non parlare del tempo che bisognerebbe spendere per perdersi nei quartieri della città come quello Latino, oppure Pigalle, con il vero Moulin Rouge, che ha tanto stuzzicato la fantasia di cineasti e scrittori stranieri.
La città è piuttosto cara per le nostre tasche, così come la piovosissima Londra, che, ancora meno accessibile per il costo della vita, riesce comunque ad esercitare un fascino davvero potente sulla cultura internazionale, grazie ad un’atmosfera particolare, quasi rarefatta, che si respira nella cattedrale
di Westminster, ad esempio, oppure percorrendo il famosissimo Tower Bridge, a cavallo del
Tamigi.
E anche qui i luoghi da visitare sono davvero tantissimi: Buckingam Palace, ad esempio, abitazione
privata dei chiacchieratissimi reali d’Inghilterra, oppure la Torre di Londra, custode dei tesori della
famiglia di sovrani da generazioni e generazioni, o ancora la Cattedrale di St. Paul, cupola seconda per grandezza soltanto alla nostra San Pietro. Ma quello che va veramente visto a Londra è proprio
la città stessa, che va vissuta, di giorno e di notte, camminando per quelle strade che per anni sono state le prime testimoni delle mode e del mondo che cambiava, passeggiando in Piccadilly Circus, e, perchè no, testimone di altri tempi, Abbey Road.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cosa vedere a Londra o a Parigi?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento