Cosa offre il sito INGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:16:18 04-02-2011

Sul sito dell’INGV, ovvero l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, si possono reperire molte informazioni inerenti queste due tematiche.
Il sito è fruibile anche in lingua inglese e presenta in alto i collegamenti verso la pagina dei contatti e le faq sulle domande più frequenti relative alla geofisica e le spiegazioni di termini scientifici.
Dalla homepage si accede alle diverse aree tematiche, tra le quali quella sui terremoti con uno studio su di essi, l’elenco degli ultimi, di quelli storici e sulle aree a rischio nel nostro Paese.
La sezione dedicata ai vulcani presenta un elenco di quelli in Italia, il loro monitoraggio e foto e video.
Altre pagine parlano del nostro pianeta dal punto di vista geofisico descrivendo la litosfera, il mantello, il nucleo ed i fenomeni magnetici.
Una sezione riguarda il clima sulla Terra, l’ambiente e gli oceani con previsioni delle temperature delle acque del mare.
Altre pagine riguardano al fisica della ionosfera, il magnetismo, la meteorologia, le misure ionosferiche.
L’ultima sezione riguarda il monitoraggio dei vulcani, dei mari, dei terremoti e le deformazioni della crosta terrestre.
Sulla sinistra altri link rimandano alle pagine di approfondimento sull’Istituto con i suoi organi direttive, il personale, le norme ed i progetti, le sedi in Italia ed i laboratori di ricerca.
E’ presente un catalogo che raccoglie informazioni sulle zone sismiche in Italia, le sorgenti sismogenetiche, gli tsunami, i telerilievi ed i rischi sismici.
Sono presenti anche numerose fotografie inerenti la tematica.

Sul sito si possono reperire informazioni sulle pubblicazione fatte dall’Istituto, sui convegni e seminari e sulle attività didattiche per le scuole ed i musei di geofisica presenti sul territorio nazionale.

Questo sito è molto utile per comprendere la natura del globo terrestre e soprattutto la situazione geofisica del nostro territorio.
Attraverso lo storico dei terremoti e la mappa del rischio sismico è facile comprendere quali zone siano più a rischio di altre e quali tipi di pericoli ci siano.
In tempo reale, inoltre, vengono fornite informazioni sui terremoti che si sono appena verificati, magari solo registrati dalle strumentazioni, con mappe che indicano l’epicentro e la magnitudo.
Altre notizie riguardano convegni in corso, mostre e terremoti che avvengono o sono avvenuti in altre parti del mondo.
La consultazione è a titolo gratuito per cui si può accedere ad importanti informazioni e dati che riguardano specialmente l’Italia in tempo reale.
Il sito offre molte informazioni utili a chi voglia conoscere meglio le tematiche che riguardano la geofisica e soprattutto i terremoti, che sono quelli che spaventano maggiormente le persone visti i danni potenziali che possono fare.
Di contro molte cose presuppongono una conoscenza di base della materia e molti termini non sono di non semplice comprensione ed è necessario cercare ulteriori spiegazioni nelle pagine delle faq. Queste sono molto ben fatte e spiegano tutto in maniera semplice anche per i profani della materia o per chi non conosca termini scientifici.
Resta difficile interpretare i numeri ed i dati che compaiono nelle varie tabelle per cui è meglio leggere le interpretazioni che vengono fatte dagli esperti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cosa offre il sito INGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento