Cosa ne pensi della Banca Popolare Friuladria?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 18:13:27 02-02-2011

Banca Popolare Friuladria è un istituto bancario di natura friulana e veneta che fa parte del gruppo bancario di Cariparma, a sua volta controllato da Credit Agricole. Questo è utile per capire come mai nello scorso anno, ad esempio, questa banca si sia posizionata nei primissimi posti a livello italiano per quanto riguarda la solidità finanziaria e la redditività d’impresa. Evidentemente, la caratteristica regionale della banca, unita alla dimensione nazionale ed internazionale del gruppo di appartenenza, costituiscono un mix ottimale. Ma vediamo i prodotti e servizi proposti. A livello di conti correnti, ci sono ben 6 proposte. Entrando nel dettaglio di queste, ho scoperto che a livello di costi non siamo una convenienza particolare, salvo 2 eccezioni. Il conto ‘Senza spese più’ ha una convenienza in termini di costi (zero), ma solo se si mantiene costante una giacenza superiore a 3 mila euro, non remunerata da interessi naturalmente. Il ‘contoIO’ è online ed ha un canone mensile di solo 0,80 euro, inferiore a quello di Fineco, tanto per fare un confronto con un prodotto simile. Per quanto riguarda gli investimenti che si possono fare online con il ‘NowBanking’, il canone mensile di questo servizio è anch’esso inferiore a quello di Fineco. Per il resto, valutando i costi della rimanente parte della piattaforma e degli investimenti possibili, i termini di convenienza svaniscono rapidamente, dal momento che ogni piccola cosa che si fa al suo interno presenta un costo aggiuntivo. Per quanto concerne i fondi di investimento specifici, i prodotti ‘di casa’ sono quelli di Amundi, ma si possono sottoscrivere anche i fondi di Eurizon, Arca e Bipiemme. In questo ambito, si tratta di prodotti che conosco già, e che si collocano nella media di settore, senza scostamenti particolari, sia per quanto concerne i loro costi, sia per il profilo relativo ai loro rendimenti. Invece, per quanto riguarda la mia esperienza personale, mi sembra che la banca sia più competitiva sul fronte sul fronte dei conti, che per l’orizzonte riguardante gli investimenti veri e propri. Devo complimentarmi comunque per il loro sito, che presenta una serie di informazioni dettagliate e puntuali, che non trovo sicuramente in maniera facile in altre banche. Da un punto di vista dimensionale, la banca in questione si pone a livello intermedio fra le banche locali e le grandi banchi dalla vocazione nazionale ed internazionale. Dubbi al riguardo? La banca potrebbe soffrire un contesto finanziario sfavorevole, come la crisi che sta colpendo in maniera dura il nostro paese e che avvantaggi di certo le prime grandi banche italiane. Nel complesso, i vantaggi sono dati da una notevole presenza sul territorio regionale, da offerte concorrenziali sul fronte di alcuni conti correnti e di una notevole chiarezza di esposizione dei vari prodotti e servizi disponibili. Inoltre, vanno i ricordati gli ottimi risultati conseguiti sul fronte della solidità finanziaria e sulla redditività d’impresa in tempi sicuramente difficili da affrontare. Gli svantaggi sono relativi al modesto profilo di investimenti, al conto online dall’operatività più costosa della concorrenza e ad una dimensione ancora immatura per una vocazione nazionale. In definitiva, la consiglio sì, ma per chi è residente nelle due regioni in cui la banca è maggiormente presente.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cosa ne pensi della Banca Popolare Friuladria?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento