Cosa ne pensi dei trasporti Atac Roma?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 18:05:46 31-01-2011

Abitando a Roma ci si rende immediatamente conto che il settore dei trasporti pubblici, purtroppo, non è degno di una capitale nè di una grande città.
Se paragonata ad altre grandi metropoli, quali ad esempio Londra, Parigi, Berlino, o anche Milano ( volendo rimanere sul suolo Italiano ), Roma ne esce davvero sconfitta.
Mi rendo conto che i trasporti pubblici per una città tanto estesa e popolosa, siano indubbiamente un settore molto complesso e articolato da gestire, ma è anche vero che non fa onore alla nostra bella capitale una situazione simile.
Ma vediamo come e in cosa l’Atac, ossia la compagnia che copre i traspoti pubblici capitolini, lascia a desiderare.
Innanzitutto, la prima cosa che salta subito all’occhio non appena ci si mette su strada e si scende alla fermata degli autobus ad aspettare che arrivi il bus, è proprio il tempo di attesa che dire dilatato è poco. Non pretendo che gli autobus passino ogni 4/5 minuti come a Londra ( anche se dovrebbe essere così, in effetti, per garantire qualità al servizio ), ma è inaccettabile dover aspettare 20 minuti se non addirittura il doppio, regolarmente, per poter prendere un autobus. Oltre alla scomodità ovvia legata a tempi d’attesa talmente lunghi ne consegue che, quando l’autobus finalmente arriva è talmente pieno zeppo di gente (con persone ammassate e stipate in ogni centimetro possibile della vettura) che è praticamente impossibile salirci, per cui tocca aspettare la vettura successiva che a sua volta passerà dopo un’altra mezz’ora e così via. Vogliamo quindi pensare alle condizioni igieniche e alla scarsa sicurezza nell’essere costretti a viaggiare in condizioni simili?
Come minimo il numero di autobus relativi alla stessa linea andrebbe raddoppiato per poter garantire un servizio dignitoso e rispettabile. Il discorso vale sia per gli autobus, che per i tram che per la metro, indistintamente.
Il lato positivo, forse anche l’unico, è il costo. Una corsa singola valida per 75 minuti sull’autobus ( con tutti i cambi possibili nell’arco di quel periodo ) e di una sola corsa metro, ha un costo di un euro. L’abbonamento mensile ha un costo di 30 euro, escluse le fasce agevolate con riduzioni varie.
Certo, chi viene trovato sprovvisto di biglietto paga una multa di 50 euro, se pagata sulla vettura, e di 100 euro se pagata successivamente, il che non è proprio un costo irrisorio. Verrebbe quasi da pensare che una punizione del genere sia un tantino eccessiva se paragonata al servizio offerto.
Personalmente comunque credo che l’Atac dovrebbe rivedere interamente la qualità del proprio servizio, migliorandolo e adattandolo alle esigenze di una grande città brulicante di vita quale è la nostra bella capitale.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cosa ne pensi dei trasporti Atac Roma?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento