Cosa ne pensi dei camini Palazzetti?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 20:55:51 01-02-2011

Quando si parla di Palazzetti Lelio Spa si parla di uno dei maggiori gruppi europei nel settore del riscaldamento a legna e pellet: l’azienda nasce negli anni ’50 a Porcia, cittadina di circa 15.000 abitanti in provincia di Pordenone, ma non come fabbrica di caminetti, bensì come produzione di manufatti in cemento. Ben presto un ramo dell’azienda si specializza negli interni, dando il via ad una fortunata epoca in cui spopola nel nord Italia con i suoi pavimenti in marmo. Solo negli anni ’70 inizia quello che tuttora èil business che ha reso Palazzetti famosa in Europa: barbecues e caminetti di facile installazione e sorprendente facilità di utilizzo. I tempi sono cambiati, e Palazzetti è riuscita a mantenersi all’avanguardia, senza tralasciare la semplicità, ma affiancandole un’innovazione tecnologica tale da rendere i propri prodotti, oltre che conformi ai più elevati standard ambientali, meritevoli di riconoscimenti in ambito tecnologico specifico nel riscaldamento.
Vanto della ditta è attualmente il “sistema calore a bolletta zero”, che sfrutta energia solare e biomasse legnose per abbattere il consumo di energia e l’inquinamento ambientale.
Rispetto ai prodotti simili della concorrenza Palazzetti, per quanto non proprio economico, offre una qualità tutta “Made in Italy” ed un design impareggiabile: si va dai caminetti dal design moderno e futuribile (come Hydro e Kent), a quelli dalle forme più rassicuranti (ad esempio il modello con stufa a pellet Dalila). I prezzi, come dicevo, sono piuttosto salati … un focolare frontale di quelli “modello base” costa non meno di 2.000 euro … ma la qualità si sente, e la garanzia ci viene in soccorso in caso di eventuali remore (al riguardo la ditta assicura ben 7 anni di calore senza problemi, e lo certifica con apposita documentazione!).
Per esperienza personale posso dirvi che un caminetto Palazzetti, pur non avendo i tratti caratteristici di un camino antico o quantomeno artigianale, rappresenta una scelta solida e di alto livello … i vantaggi nello scegliere questa ditta sono veramente tanti: innanzitutto il catalogo è fornitissimo, tanto che qualunque sia il vostro arredamento non avrete problema a trovare una combinazione di forme e colori che si abbinino bene alla vostra sala (addirittura nelle case al mare potete trovare qualche camino Palazzetti!), altro pregio è la cura nelle finiture, che conferiscono una solidità più che buona alle strutture, difficilmente si guastano (e questo è importante perché quando si rompe un camino è un autentico dramma!). Tra gli svantaggi più evidenti torno a sottolineare i prezzi (2.000 euro è una sorta di “prezzo di entrata” ma spenderne 3 o 4.000 non è, ahimè, impossibile) e la mancanza del fascino di un fuoco “antico” … ma si sa, i miracoli non li può fare nessuno, quindi inutile crucciarsi troppo per questa ultima pecca.
Pesando pregi e difetti mi sento di poter dire che Palazzetti si rivela un’ottima scelta per coloro i quali stiano cercando di riscaldare la propria casa dandole un tocco di personalità in più, tanto che mi sentirei, eventualmente, di consigliarlo senza indugio anche a un amico!

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cosa ne pensi dei camini Palazzetti?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento