Cosa fare quando la stampante non stampa?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:06:35 04-01-2011

Quando una stampante non funziona la prima cosa da fare è prendere il manuale delle istruzioni e provare a capire quale può essere il problema della stessa. Solitamente la stampante ha dei codici attraverso i quali indica la possibile causa del non funzionamento, in questo modo sarà facile evitare l’inutile costo del portare la stampante in assistenza. Il primo consiglio che posso dare è di seguire alla lettera ciò che le istruzioni dicono, in questo modo avrete il sicuro vantaggio di non rovinare con manovre azzardate la stampante. I problemi che possono presentarsi a volte sono davvero stupidi. Innanzitutto, nel caso in cui nel computer siano memorizzate varie stampati, fate attenzione a che la stampante in funzione, sia quella che state “comandando ” per la stampa. Verificato ciò, controllate che ci sia sufficiente inchiostro nelle cartucce. La maggior parte delle stampanti, non stampa in bianco e nero anche quando il colore nero è presente, però manca un altro colore, questo vale per i vari colori, anche se comandate il rosso e manca il nero (questa caratteristica però dipende dal modello). Altro consiglio è usare sempre cartucce originali, anche se costano di più, ciò per evitare danni alla stampante a causa di inchiostri di scarsa qualità, inoltre, nel caso vada in assistenza ed è ancora in garanzia, le cartucce dette “compatibili”, ma non originali, potrebbero far decadere la garanzia, so bene che la differenza di prezzo è notevole però le ricadute economiche possono esserlo di più, spesso coloro che non hanno a disposizione cartucce originali tendono a convincere i clienti che la qualità sia uguale.
Fatti questi due primi controlli con esito negativo, vi è un’ulteriore possibile problema che a me è capitato con due stampanti. Quando non si usa la stampante da molto tempo, o si usa con inchiostro di qualità scadente, può capitare che del colore vada a seccarsi e ad osruire gli ugelli, possono essere volgarmente definiti come i buchetti attraverso i quali l’inchiostro passa dalla cartuccia alla stampante, in questo caso la vostra stampante farà uscire fogli bianchi. Anche in questo caso potete risolvere da soli, le stampanti hanno un procedimento per verificare ciò, il manuale riporta i comandi da dare alla stampante, diventa più facile se usate il manuale che avete in precedenza scaricato sul pc. Basta aprire il collegamento e potrete procedere attraverso il comando “risolvi problemi” o simile dicitura, fatta la verifica, se il problema è questo, basta un clic per avviare la procedura di pulizia, unico costo sarà il consumo di inchiostro che può arrivare ad una spesa intorno ai dieci euro. Se il problema non riguarda gli ugelli, può riguardare la testina, anche in questo caso, il manuale indica una procedura per effettuare la pulizia.
Il cosiglio è di stampare di tanto in tanto qualosa per evitare tali incrostazioni, certo si sprecherà dell’inchiosto, ma manterrete efficiente la vostra stampante. Se proprio non riuscite, dovrete portare la stampante in assistenza con lo svantaggio di dover affrontare oltre ai costi, anche la manodopera, rispetto al “fai da te” avrete risposte sicure.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cosa fare quando la stampante non stampa?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento