Cosa bisogna sapere prima di acquistare prodotti cinesi?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 22:09:58 06-12-2010

Chi di noi, almeno una vota, non è rimasto tentato dal costo davvero basso dei prodotti di manifattura cinese che oramai si trovano dappertutto nei loro negozi sparsi in giro praticamente in tutte le città?
Che siano abiti o scarpe, accessori, borse, piuttosto che trucchi, cosmetici, biacheria intima, oggettistica di qualunque tipo, insomma, i prodotti cinesi hanno praticamente sempre un costo sensibilmente più basso rispetto agli altri sul mercato.
Vi siete mai domandati il perchè?
Ad una prima anali salta subito all’occhio il motivo più evidente.
I materiali usati sono qualitativamente più scadenti; la pelle non è pelle, la seta non è seta, l’argento non è argento e così via… Insomma, generalmente sono imitazioni più o meno convincenti di materiali sensibilmente più costosi e di qualità nettamente superiore. Al di là delle imitazioni comunque, quasi sempre i prodotti cinesi sono comunque piuttosto scarsi come manifattura; rifiniti malamente, un po’ approssimativi, imperfetti, molto spesso anche un po’ rovinati. Già ad occhio nudo è facile riconoscere una “cinesata” da un prodotto di qualità.
In secondo luogo, al di là delle apparenze, anche la natura stessa dei materiali usati rimane dubbia. Purtroppo si corre il rischio di acquistare dei prodotti realizzati con sostanze altamente tossiche e nocive. Se ci si mette a cercare sul web si arriva a trovare notizie davvero sconcertarti. Dai coscmetici all’arsenico, ai portachiavi in pelouches realizzati con pelo di animali veri scuoiati vivi. Ogni fonte di questi numerorissimi articoli, ovviamente, non può essere affidabile e verificata, in mezzo a tante buona parte saranno solo falsità, certo è che è sufficiente leggerne un paio per inorridire e pentirsi degli acquisti fatti in precedenza. Finchè si tratta di borsette contraffatte e oggettini difettosi ci si può anche passare sopra, ma prodotti come i cosmetici o gli indumenti che stanno a contatto con la nostra pelle e che potrebbero determinare l’insorgenza in futuro di malattie come i tumori andrebbero acquistati di qualità. Non sto dicendo che deve necessariamente essere così, che questi prodotti di manifattura cinese siano fatti con il petrolio o con chissà quali altre sostanze chimiche di scarto o nocive, ma nel dubbio…fate attenzione a ciò che comprate.
Infine, come molti di voi sicuramente sapranno, non è una novità che la manodopera utilizzata nella lavorazione e nella realizzazione dei prodotti made in China, sia sottopagata, sfruttata in condizioni di lavoro pessime e orari prolungati e che l’età di molti di questi lavoratori non sia neanche lontanamente vicina alla maggiore età.
Nonostante quello che potrebbe sembrare, questo non vuole essere un attacco ai prodorri cinesi. Mi rendo conto, però, che un fondo di verità in mezzo a tante voci che dicono tutte la stessa medesima cosa, ci deve pur essere, per cui, forse, meglio spendere qualche euro in più, piuttosto che restare con il dubbio.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cosa bisogna sapere prima di acquistare prodotti cinesi?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento