Cosa bisogna conoscere per partecipare alle aste giudiziarie immobiliari?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:04:40 03-05-2019

La partecipazione all’asta giudiziaria che mette in vendita le abitazioni rappresenta una scelta che, se svolta ottimamente, consente di ottenere svariati vantaggi.
Quello maggiormente interessante consiste nella riduzione del prezzo dell’abitazione che dal suo valore iniziale potrebbe scendere del 50%.

Per partecipare alle aste giudiziarie con oggetto un immobile, occorre per prima cosa trovare i vari annunci che vengono inseriti nel portale del Ministero della Giustizia o su altri canali del settore immobiliare.

I portali permettono di conoscere tutte le differenti tipologie di aste che vengono effettuate in una determinata città.

Questi annunci sono caratterizzati da diversi dati che devono essere conosciuti quali:

  • ordinanza di vendita;
  • modalità e termine ultimo di versamento della cauzione;
  • tempistiche richieste per effettuare il pagamento residuo del bene e metodo di versamento;
  • perizia e dettagli su tutte le differenti caratteristiche dell’immobile;
  • valore reale dello stesso edificio messo in vendita all’asta giudiziaria.

Tutte queste informazioni consentono di capire se quell’immobile, secondo le proprie necessità, merita di essere considerato oppure no.

A seconda del tipo di asta che viene organizzata sarà possibile partecipare ad essa in due modalità differenti.
Qualora si parli di asta a busta chiusa, sarà necessario:

  • preparare una busta contenente la propria offerta;
  • allegare la cauzione, la quale deve essere pari ad almeno il 10% del valore dell’immobile.

Nella data di apertura della busta, la quale deve essere consegnata prima della scadenza dei termini previsti, quella il cui importo è superiore si aggiudicherà l’immobile.

Se sono presenti almeno due offerte dello stesso valore si passa all’asta con incanto, opzione che spesso viene utilizzata direttamente senza la procedura con le buste chiuse.

In questo caso occorre:

  • presentarsi all’asta nel luogo e data prestabiliti;
  • effettuare le proprie offerte al rialzo rispettando le regole relative al minimo importo di denaro che deve caratterizzare la differenza tra le due proposte.

Anche in questo caso l’offerente migliore si aggiudica l’immobile.

 

 

Cosa bisogna conoscere per partecipare alle aste giudiziarie immobiliari?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Partecipare all'asta è molto semplice e rapida come operazione. , Si ha la concreta opportunità di acquistare un immobile a metà del prezzo originale.

Giudizio negativo Svantaggi: Spesso il gran numero di partecipanti fa aumentare esponenzialmente il costo dell'immobile.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: acquistare casa aste giudiziarie

Categoria: Affari e finanza

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Cosa bisogna conoscere per partecipare alle aste giudiziarie immobiliari?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento