Cos’è il tesla?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:23:26 04-02-2011

Cento anni fa Nikola Tesla parlava di forme di energia alternative, rinnovabili, applicabili a tutta una serie di veicoli, dirigibili, raggi-X, persino armi. Ma le sue idee e i suoi brevetti furono resi inaccessibili e la sua carriera venne distrutta da persone senza scrupoli; criminali a favore dei motori a combustione, anzichè quelli elettrici.
Tesla muore a 97 anni da solo in una squallida camera d’albergo. Ma le sue teorie vengono sviluppate a scopi militari top secret. Molti anni dopo Stan Meyer annuncia in televisione di aver costruito un’auto che va ad acqua. Non è nè un genio, nè un chimico, non è neppure laureato, ed afferma che la sua auto funziona con acqua piovana, di rubinetto, neve o acqua di mare. Il funzionamento è molto semplice: l’acqua contiene idrogeno, che viene liberato per elettrolisi. Può funzionare con qualsiasi motore a benzina, ad emissioni inquinanti zero e permette di viaggiare da Los Angeles a New York con 22 galloni di acqua di rubinetto. Immediatamente le case petrolifere di mezzo mondo gli offrono un milione di dollari in contanti, pur di vendergli il brevetto. Ma Meyer non accetta e dichiara: “Le case automobilistiche americane potrebbero produrre auto ad acqua già da ora, se solo volessero. Basterebbe semplicemente cambiare il sistema di iniezione ed aggiungere una cella per l’elettrolisi, che si ricarica automaticamente con la dinamo.” Come mai un perfetto sconosciuto se ne esce con l’invenzione del secolo, mentre eminenti ricercatori e scienziati restano allibiti e sconcertati? Poco tempo dopo Meyer muore misteriosamente e delle auto ad acqua non si parla più.
Anni dopo ancora le teorie di Tesla sull’energia wireless vengono riprodotte in casa e messe in rete. Grazie all’avvento di internet chiunque può mostrare le proprie scoperte, dalle più semplici alle più complesse. I motori magnetici continueranno a girare per almeno altri trecento anni, cioè fino quando i magneti non perderanno la loro carica. Questi motori potrebbero produrre energia pulita per i prossimi trecento anni. Energia sufficiente per una piccola abitazione e magari ci ricarichi l’auto elettrica.
Oggi per poche centinaia di dollari puoi convertire un’auto a benzina in un’auto a gas e da gas in elettrica. In internet trovi gratuitamente le istruzioni su come utilizzare le calamite degli altoparlanti per ottenere energia pulita, usando addirittura pezzi che si trovano gratuitamente dallo sfasciacarrozze.
Noi tutti sappiamo che i magneti si respingono o attraggono a seconda della polarità. Sfruttando il movimento generato da questo fenomeno, si può costruire un generatore magnetico fatto in casa. Un amplificatore magnetico utilizza corrente elettrica per alimentare l’elettrocalamita e ne sviluppa almeno il 200 per cento in più in uscita per alimentare altri usi.
Il Lea, apparecchio sviluppato da ingegneri australiani, è in produzione ma non ancora in commercio. Ha un’efficienza del 227 per cento, significa che sviluppa 2,27 volte più energia di quella che utilizza.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Cos’è il tesla?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento