Come coltivare la citronella in vaso o in giardino

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:29:07 26-05-2015

Con l’arrivo della stagione estiva compaiono, immancabilmente, anche le zanzare, è fondamentale quindi trovare un metodo efficace per allontanarle.
Come spesso accade, la natura ci offre una soluzione semplice ed a portata di…vaso!

Parliamo della pianta di Citronella , nota per le sue molte proprietà:
la più famosa è quella di allontanare le zanzare, ma in inverno le sue foglie possono essere essiccate ed utilizzate per preparare ottime tisane capaci di alleviare i crampi addominali ed i dolori mestruali.

La Citronella infatti è un antispasmodico naturale, ma ha anche proprietà benefiche e rilassanti sul sistema nervoso, diventando così un ottimo alleato per combattere la depressione e l’ipertensione.
Inoltre le sue foglie, collocate nei cassetti della biancheria, fungono come anti-tarme e donano ai nostri vestiti un profumo fresco e gradevole. Andiamo adesso a vedere come coltivare la Citronella in vaso oppure nel giardino.

Nei vivai specializzati si trovano spesso delle piante già pronte per il travaso, ma anche la riproduzione per talea è molto semplice da effettuare:

- Prelevare da una pianta di Citronella con i germogli una talea a circa 4 cm dal ramo principale, metterla in un vasetto con l’acqua ed attendere che butti le radici.

- A questo punto munirsi di un vaso abbastanza capiente (le piante di Citronella arrivano ad essere lunghe anche 1 metro) e trapiantare la piantina in un terriccio ricco e drenato.

- Posizionare il vaso in un posto soleggiato del balcone oppure vicino ad una finestra se ci troviamo nella stagione invernale.

Quando la pianta sarà cresciuta a sufficienza si potrà anche trapiantare in modo facile e veloce nel vostro giardino di casa. In questo caso ricordatevi di scegliere sempre una posizione in pieno sole o in penombra, facendo attenzione che ci sia abbastanza spazio per la sua folta chioma.

Le piante di Citronella non hanno inoltre la necessità di trattamenti specifici contro parassiti e malattie, piuttosto è bene ricordarsi di annaffiarla spesso nel periodo estivo in quanto soffre molto la siccità. Per mantenere la vostra pianta di Citronella in buona salute, ricordatevi di eliminare costantemente le foglie secche e di non lasciare mai l’acqua ristagnare nei sottovasi in quanto le radici potrebbero marcire.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come coltivare la citronella in vaso o in giardino
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Proprietà benefiche sul sistema nervoso e contro le zanzare. , Facilità nel trapianto e nella cura della pianta.

Giudizio negativo Svantaggi: Necessita di uno spazio ampio e di una posizione soleggiata.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: allontanare le zanzare balcone citronella

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come coltivare la citronella in vaso o in giardino? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento