Chirurgia plastica tra le ragazze adolescenti: giusto o sbagliato?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 21:11:53 28-11-2010

Bellezza:molti credono porti alla felicità, che sia la chiave di tutto.
Non tutti sanno accettare il proprio aspetto soprattutto le ragazze adolescenti.Chi non ha mai detto “Sono grassa” o “Ho il seno troppo piccolo”?Perché?Molti danno la colpa ai media, alle pop star scheletriche, alle grandi icone. Come dargli torto?Una ragazzina di 15 anni un giorno accende la televisione e vede davanti a sé una splendida ragazza bionda, occhi azzurri, senza un filo di grasso, che esibisce il suo corpo andandone fiera.I media, le delusioni amorose, la competizione con altre ragazze e quant’altro possono scaturire un problema grave, cioè la non accettazione di sé stessi, e da questo può scatenarsi un enorme circolo vizioso, che può cadere anche nel “baratro” della CHIRURGIA PLASTICA.La domanda principale è:la chirurgia plastica è giusta o non è giusta?Dipende dai casi.La chirurgia plastica è ammissibile nel momento in cui una persona ha un problema grave, una deformazione, o è completamente cosciente di quello che sta facendo.Negli adolescenti probabilmente c’è qualche dubbio a riguardo:sempre la solita ragazzina di 15 anni si fa un intervento di chirurgia plastica, considerando solo i pro e non i numerosi contro.A lei interessa solo piacersi e piacere, non si preoccupa né del futuro né delle conseguenze.
Non bisogna dimenticarsi che l’adolescenza è un periodo di transizione, in cui il corpo muta, si forma ed è in continuo sviluppo.In un età in cui non si ha la maturità necessaria e la lucidità necessaria per questi tipi di interventi non è giusto sottoporsi ad un così radicale cambiamento.In quel periodo della vita, per accettarsi del tutto la persona ha bisogno di punti di riferimento solidi e forti, che molto spesso purtroppo non ci sono.Inoltre, essendo questo un periodo in cui il corpo è in fase di sviluppo, un intervento di chirurgia plastica può essere del tutto controproducente e può richiedere anche un altro futuro intervento, allora, il gioco vale la candela? Non bisogna inoltre dimenticarsi che un intervento chirurgico non è esattamente economico, considerando che il costo di un intervento al seno oscilla dai 6000 agli 8000 euro.Vale la pena spendere così tanti soldi per mutare il proprio corpo in una fase della vita in cui realmente in corpo sta già mutando da solo?
Certo, se una persona ha un problema serio, come un problema di respirazione, può essere totalmente consono sottoporsi ad un intervento di rinoplastica per risolvere il problema.
I ragazzi a quell’età devono imparare ad accettarsi per quelli che sono, o aspettare che il corpo si sia completamente formato per essere soddisfatti, e se non lo sono ancora allora forse sarà il caso di sottoporsi a qualche tipo di intervento per migliorarsi e sentirsi meglio, ma in caso contrario, sarebbe meglio godersi l’adolescenza come un periodo sereno e felice, divertirsi, innamorarsi due o tre volte al giorno, cose che nel futuro non torneranno mai più.
Magari col tempo ci si renderà conto che non conta solo un seno prosperoso, un nasino alla francese o un corpo perfetto per piacere.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Chirurgia plastica tra le ragazze adolescenti: giusto o sbagliato?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento