Come un avvocato può aiutare una piccola ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 20:14:53 30-11-2010

Tra tutti i compensi che un’azienda si vede costretta ad esborsare per consulenti esterni, forse i compensi e le parcelle degli avvocati sono i soldi spesi meglio. Alcune aziende incaricano avvocati, oserei dire personali, per ottenere consulenza durante tutti gli atti legali della propria societa. Il legale infatti, nelle aziende, puo’ dare una mano a 360 gradi, data la responsabilita’ civile e penale che le stesse hanno nei confronti di terzi.
Cosi l’avvocato aziendale si occupera’ si dei ricorsi, degli atti i pignoramento verso clienti insolventi, ma puo’ essere utilizzato anche per consulenze e consigli riguardanti ad esempio il rapporto con le banche. Ad esempio, potrebbe essere molto utile, consultarlo, prima di rilasciare garanzie bancarie, firmare contratti di finanziamento e mutui, dato che il diritto bancario e finanziario e’ sempre pieno di cavilli e clausole particolari. Risulta poi altamente benefico e salutare, rivolgersi al legale per avere delucidazioni prima di firmare contratti di forniture d’importi elevati o che comportano un’impegno importante per l’azienda.
Molto spesso, le aziende lo consultano anche prima di redigere i form dei loro ordini per l’ideazione e la stesure delle condizioni di vendita e delle eventuali clausole.
Altro campo, in cui e’ strettamente necessario farsi dare un consiglio, e’ quello del diritto internazionale. Quando un’azienda si trova di fronte a nuovi mercati internazionali sente infatti la necessita’ di informarsi sul diritto vigente negli altri paesi, sui rischi e sulle prescrizioni previste da alte normative. Inoltre, molto spesso gli avvocati si avvalgono di corrispondenti esteri che parlano italiano e che possono aiutarvi nel caso di controversie all’estero. Ma l’aiuto piu’ sostanziale per una piccola impresa consiste nelle loro azioni atte al recupero di crediti insoluti.
Atti di pignoramento, decreti ingiuntivi, possono essere fatti solo tramite un legale. Inoltre, possono anche svolgere un’ attivita’ preventiva, intimando il pagamento con lettere di sollecito che hanno piu’ potere
rispetto a quelle inviate dall’azienda stessa. Aspetto no trascurabile e’ invece quello patrimoniale, in quanto l’avvocato puo’ seguire le pratiche relative all’acquisizione e vendita di terreni aziendali, fabbricati e uffici, garantendo cosi’ al proprio cliente di non incappare in truffe nei casi piu’ estremi, evitando poi pesanti conseguenze sia economiche che morali.Concludendo, e’ sempre una buona idea incaricare un avvocato di fiducia, affidandosi per la sua ricerca ad altre piccole imprese che gia’ si avvalgono di consulenti esterni, verificando l’effettiva iscrizione all’albo degli avvocati, del professionista trovato.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come un avvocato può aiutare una piccola ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento