Come aumentare il traffico sul blog?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:49:03 26-12-2010

Avere molte visite è il sogno di ogni blogger, ma si dovrebbe puntare più alla qualità delle visite che alla loro quantità. Meglio avere pochi visitatori realmente interessati ai temi da noi trattati che si traducono in visite di qualità. Persone che interagiranno con noi lasciando commenti e che seguiranno i nostri consigli, anche (eventualmente) commerciali.
Ad ogni modo, fatta questa breve e doverosa premessa, cerchiamo di individuare alcune semplici strategie per portare più visitatori sulle pagine del nostro blog.
Cerchiamo di trattare argomenti popolari, che possano suscitare l’interesse di molte persone, anche se questo significa dover combattere con una concorrenza agguerrita e molto numerosa, in alcuni casi quindi meglio optare per argomenti di nicchia, in cui sarà più facile emergere e diventare un punto di riferimento in rete. In ogni caso, qualunque tema sarà al centro del vostro blog è fondamentale che vi appassioni, non importa che siate degli esperti dei temi che trattate, ma vi devono sinceramente interessare, questo per due motivi, perché se scrivete con passione ed originalità di una cosa che realmente vi interessa sarete più veri e saprete dare qualcosa ai vostri lettori e, in secondo luogo, occupandovi di un argomento che vi appassiona non vi annoierete e potrete aggiornare con continuità il vostro blog, senza che questa attività diventi un peso.
Uno degli aspetti più importanti in un blog infatti, che può farvi ottenere nel tempo, un numero sempre maggiore di visite è la costanza nell’aggiornamento. Dovete offrire spesso nuovi contenuti, così che i lettori tornino sulle vostre pagine. E’ una buona idea decidere alcuni giorni e, in alcuni casi anche alcune ore, per postare. Ad ogni modo lo dovrete fare per ottenere buoni risultati almeno un paio di volte a settimana, ma c’è anche chi scrive più volte al giorno. La frequenza con cui scrivete sul vostro blog dipende naturalmente anche dalla lunghezza e dal livello di approfondimento dei vostri post. Se scrivete contenuti molto lunghi ed articolati potete scrivere meno spesso. Altra variabile importante in relazione alla frequenza con cui proponete nuovi post è il tema trattato, un blog sul calcio o sul gossip, ad esempio, necessita di aggiornamenti molto frequenti per risultare davvero interessante ai lettori.
Oltre a seguire con passione e costanza il vostro blog dovrete poi promuoverlo in rete, ci sono molti canali che possono portarvi visite. Usate accorgimenti e plugin per l’ottimizzazione SEO, così da posizionarvi nei motori di ricerca e ricevere traffico da quest’ultimi. Segnalate il vostro sito in directory, meglio se a tema, e sfruttate i social network. Potrete ad esempio affiancare al vostro sito un account Twitter e una pagina su Facebook, così da ottenere nuovi visitatori da questi popolari canali.
Segnalate i vostri post sui social bookmark e partecipate a discussioni su forum e community a tema col vostro blog, così da farvi conoscere in rete e diventare una risorsa utile sui temi da voi trattati.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come aumentare il traffico sul blog?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento