I 5 migliori portieri della nazionale italiana?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:35:15 26-12-2010

Il calcio è senza ombra di dubbio lo sport più amato dagli italiani.
Quegli stessi italiani che davanti alla nazionale si ritrovano uniti come fratelli, tutti figli di un’unica mamma Italia.
La nazionale italiana è riuscita a farci emozionare e commuovere, a farci gioire e a farci arrabbiare. Ma è riuscita quasi sempre a regalarci uno spettacolo che rimarrà per sempre impresso nella nostra memoria e nella storia dello sport.
Questo spettacolo viene realizzato anche e soprattutto grazie a giocatori che ricoprono un ruolo all’interno della squadra al quale spesso non viene data la giusta importanza. Mi riferisco ai portieri, difensori estremi della porta della propria squadra, senza i quali il gioco non avrebbe senso.
L’importanza del ruolo del portiere l’ho capita fino in fondo solo vedendo giocare un uomo che resterà per sempre nella storia dello sport. Il suo nome è Gigi Buffon , uno dei più grandi portieri nella storia del calcio italiano.
Buffon è stato campione del mondo in occasione dei mondiali di Germania 2006, e in quella stessa occasione, oltre a vincere il mondiale, la nostra nazionale si è distinta per esser stata quella che ha subito meno goal. Record, questo, per il quale si deve rendere merito al grande Gigi, che nello stesso anno ha ricevuto dalla FIFA il titolo di miglior portiere del campionato del mondo.
Inoltre Buffon è arrivato secondo nella classifica dei candidati al pallone d’oro, posizione, la sua, che solo con lui viene ricoperta da un portiere.
Un altro indimenticabile portiere della nazionale italiana è senza dubbio Angelo Peruzzi, portiere in maglia azzurra dal 1995. Da allora, tra alti e bassi, è riuscito ad avere una carriera di tutto rispetto, e a completare il tutto con la coppa del mondo nei mondiali del 2006, dove era stato convocato in qualità di secondo portiere.
Un altro portiere che a mio parere si è distinto nel suo ruolo è stato Gianluca Pagliuca. Il suo esordio in nazionale risale al 1990, convocato in occasione dei mondiali come terzo portiere, ma il suo vero e proprio ingresso in nazionale è stato per i mondiali del 1994, in occasione dei quali Pagliuca è stato convocato come portiere titolare.
Tornando un pò indietro nel tempo, di sicuro tra i migliori portieri della nazionale si può annovarare il grande Dino Zoff, che ha difesio la porta della nazionale del 1968 fino al 1983, divenendo all’epoca il giocatore con il numero maggiore di presenze in nazionale.
In ultimo, ma non per ultimo, voglio inserire in questa lista dei cinque migliori portieri della nazionale italiana Walter Zenga, il cui esordio in maglia azzurra risale al 1986.
In occasione dei mondiali di Italia 1990 si è distinto per le sue caratteristiche e per le qualità di ottimo portiere.
Per concludere voglio sottolineare ancora una volta l’importanza dei portieri all’interno di una squadra di calcio, e ci tengo a ribadire che i portieri della nazionale italiana, di ieri e di oggi, si sono sempre fatti distinguere per le loro qualità.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su I 5 migliori portieri della nazionale italiana?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento