Come volare negli USA risparmiando?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:54:40 28-06-2017

Viaggiare verso il Nuovo Continente sarà dal luglio 2017 molto conveniente. È infatti proprio in questo mese che la Norvegian Air Shuttle, compagnia low cost norvegese, effettuerà il primo volo a tariffe economiche verso gli Stati Uniti. Proprio come le affermate RyanAir ed EasyJet, questa compagnia a basso costo propone biglietti base a meno di 100 euro a tratta escludendo dal servizio bagaglio in stiva, pranzo a bordo e prenotazione del posto.

Da luglio i Boeing 737 MAX di NAI (Norwegian Air International),sussidiaria di Norwegian Air Shuttle, inizieranno le operazioni dalle città di Dublino, Cork, Shannon e Belfast verso Providence, in Rhode Island, a novanta minuti di macchina da Boston. Pochi mesi dopo verranno aperte le rotte che riguardano l’aeroporto romano di Fiumicino: a novembre verso New York e Los Angeles, a febbraio verso San Francisco. 

Come le altre compagnie low cost, anche la Norvegian Air Shuttle sfrutterà aeroporti secondari, dove i costi per le operazioni di scalo sono molto più bassi degli aeroporti internazionali. Questo influisce notevolmente sul costo del biglietto aereo, consentendo quindi tariffe migliori. L’aeroporto di Hartford si trova a circa 100 km sia da Boston che da New York, una distanza accettabile se si considera il prezzo del biglietto aereo.

Non dimentichiamo infatti che gli aeroporti di Milano Malpensa e Orio al Serio sono comunque ben lontani dalla città di Milano. Sono abbastanza rari infatti aeroporti, seppur di fama internazionale, che si trovino vicini alle città. Le grandi compagnie aeree non sono comunque rimaste a guardare. British Airways, Air France-KLM e Lufthansa si stanno muovendo in merito, studiando voli low cost intercontinentali per contrastare questo stravolgimento. D’altro canto il mondo è sempre più piccolo grazie all’avanzare della tecnologia ed era prevedibile che prima o poi si sarebbe giunti a questo. Per il momento la Norwegian Air Shuttle ha presentato voli in partenza dagli aeroporti di Edimburgo, Cork, Belfast, Dublino e Shannon con destinazione piccoli aeroporti statunitensi come Newburgh e Providence. Lo sconvolgimento delle tariffe aeree verso gli Stati Uniti è cominciato, non resta che vedere dove ci condurrà.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come volare negli USA risparmiando?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Prezzi bassi per tutte le tasche. , Operazioni d'imbarco semplici e veloci.

Giudizio negativo Svantaggi: Sovrapprezzo per bagaglio da stiva.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: compagnie low cost USA viaggio in aereo

Categoria: Viaggi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come volare negli USA risparmiando?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento