Come vincere a Ruzzle? Consigli e trucchi per fare più punti

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:29:35 24-01-2013

In questa guida analizzeremo le strategie più opportune da utilizzare per primeggiare in Ruzzle, una delle applicazioni che in questo periodo impazzano tra i fortunati possessori di tablet e smartphone.

Il gioco è basato sulla composizione delle parole, facendo scorrere le dita lungo il display e unendo le lettere contigue. Il punteggio varia a seconda della lunghezza della parola o dell’eventuale presenza di lettere bonus che si contraddistinguono per il marchio riportato in alto a destra e che possono incrementare i punti della singola lettera o dell’intera parola.
Ogni manche dura soltanto due minuti quindi in un primo momento è bene limitare l’area di ricerca laddove troviamo le lettere bonus e soltanto successivamente, quando non ci vengono in mente altre parole, ci trasferiremo su zone della griglia meno remunerative.

Un buon metodo, dopo aver individuato un verbo è quello di assicurarsi sempre che la penultima lettera non sia confinante con un’altra vocale ancora libera, differente da quella impiegata. Si può così trarre vantaggio dalla declinazione dei verbi. Se per esempio ho trovato il termine “camminavo”, c’è una ragionevole speranza che io possa aggiudicarmi anche forme del tipo “camminavi”, “camminava”, sostituendo l’ultima lettera e prestando un po’ più di attenzione posso risalire anche a “cammino”, “cammina”, “camminai” rimpinguando il mio bottino in termini di punti.
Stesso discorso vale per i sostantivi e gli aggettivi che possono facilmente passare dal femminile al maschile o ancora dal singolare al plurale cambiando sempre l’ultima lettera (“bello”, “belli”, “belle”, “bella”).

Soltanto quando vediamo che il tempo corre e non siamo in grado di trovare parole significativamente lunghe, ci dedicheremo alla ricerca dei termini più corti, che conferiscono pochi punti, ma che possono sempre risultare utili ai fini della vittoria finale. Ne fanno parte articoli, monosillabi, preposizioni semplici ecc…
Il consiglio è quello di apprendere quante più parole possibili, soprattutto quando ci viene presentato l’elenco delle parole trovate dal nostro sfidante alla fine di un match.
Seguendo questi accorgimenti raggiungeremo la vittoria in modo semplice e pulito.

Vi sarebbero altri metodi, che però sono da considerarsi scorretti in quanto prevedono l’impiego di software (quali Ruzzle Cheat per iOS, Ruzzle Solver per android) che a partire da uno screnshoot della griglia con le lettere risalgono ai termini componibili. Vincere in questo modo non sarebbe leale e non da la stessa soddisfazione di quando si fa affidamento soltanto sulle proprie doti per prevalere.

Questi sono i principi più semplici da applicare per progredire nel punteggio, ma anche in Ruzzle, come in tutti i giochi di abilità, ognuno deve seguire un proprio pensiero, ottimizzando il tempo che gli viene concesso.
Buon divertimento dunque e non scordatevi di comporre quante più parole possibili!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come vincere a Ruzzle? Consigli e trucchi per fare più punti
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: divertente

Giudizio negativo Svantaggi: nessuno

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: giochi smartphone tablet

Categoria: Giochi e passatempi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come vincere a Ruzzle? Consigli e trucchi per fare più punti? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento