Vestiti del futuro, fantasia o realtà?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 13:25:40 26-09-2019

Chi non ha mai sognato di avere degli indumenti che si adattino alle diverse temperature del giorno o di ascoltare attraverso di loro dei messaggi ricevuti dallo smartphone?
Grazie alle nuove tecnologie tutto questo è ora possibile.
Infatti negli ultimi anni un numero sempre maggiore di aziende investono in questi vestiti detti smart. Gran parte dei capi sono sportivi ma si possono trovare anche abiti casual o eleganti.
Tra le imprese legate a questo settore troviamo, senza dubbio, Samsung e Xiaomi che si occupano già di produrre i più svariati strumenti tecnologici.
La prima società sta lavorando all’ideazione di un completo da uomo ideale per i più pigri. Esso è capace di sbloccare lo smartphone e di scambiare biglietti da visita digitali attraverso dei sensori presenti sulla manica. Xiaomi invece ha creato un oggetto utile ai più freddolosi ossia una sciarpa dotata di un sensore della temperatura regolabile facilmente dal proprio dispositivo elettronico.
Anche altre aziende stanno realizzando prodotti innovativi come ad esempio Google. Quest’ultima ha progettato una giacca capace di connettersi al cellulare tramite il bluetooth. Grazie a tale possibilità si può effettuare qualsiasi operazione senza dover tenere in mano il dispositivo stesso.
Gli indumenti smart sono creati anche da diverse startup come la francese Spinali, l’americana Komodo Technologies e l’ultima con sede a Sydney, Wearable X.
Per proteggere la nostra pelle Spinali ha realizzato il bikini intelligente. Esso permette, attraverso un sensore al suo interno, di rilevare il livello dei raggi Uva. Ognuno può inserire nell’apposita app il proprio tipo di epidermide per scoprire i possibili rischi derivanti dal sole e mettere in atto le eventuali precauzioni.
Komodo invece, si occupa di tenere sotto controllo il nostro cuore. Infatti, una giacca, attraverso uno strumento presente sulla manica, riesce a contare i battiti cardiaci ma anche scoprire la qualità dell’aria e la temperatura del corpo.
Per chi ama lo yoga, Wearable X ha brevettato i pantaloni che permettono di non assumere posizioni che possono danneggiare la colonna vertebrale. Essi sono capaci di inviare delle vibrazioni durante gli esercizi in modo da eseguirli senza preoccuparsi della propria salute.
Infine, tra le imprese produttrici dei prodotti smart troviamo anche le aziende come Ambiotex, Sensoria, Athos e Ministry of Supply.
Tutti questi vestiti saranno in grado tra qualche anno di conquistare il mercato grazie alle loro caratteristiche sempre più all‘avanguardia.

Vestiti del futuro, fantasia o realtà?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Si possono compiere operazioni digitali , Si può tenere sotto controllo la salute.

Giudizio negativo Svantaggi: Il costo è più elevato dei vestiti tradizionali.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: innovazione prodotti tecnologici tecnologia vestiti

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Vestiti del futuro, fantasia o realtà?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento