Come verniciare il legno?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:48:14 30-12-2010

PREPARARE LA SUPERFICE

* Prima di applicare una nuova finitura è necessario carteggiare il legno fino a lisciare completamente la superfice che presenta segni o vecchi strati di vernice scheggiata,
Se l’oggetto di legno non è di grandi dimensioni potete svolgere il compito a mano utilizzando della carta vetrata a scalare, incominciando con della carta vetrata di grana 100 e poi passare a una carta vetrata di grana 150.
Per superfici più impegnative si può utilizzare una piccola macchina levigatrice acquistabile in un centro fai da te ad un costo contenuto e che si può rivelare un ottimo investimento.

* Carteggiate sempre in un’unica direzione seguendo la venatura del legno

* Terminata l’operazione di carteggiatura, asportate eventuali parti di materiale eccedente, è preferibile passare dell’aria compressa oppure utilizzare un pennello e poi passare un panno leggermente umido per evitare che la vernice inglobi residui di polvere e diventi granulosa.

*Per carteggiare suerfici irregolari, bordi ecc, avvolgete la carta vetrata in un blocchetto di legno in modo che si possa adattare alla superfice da carteggiare al fine di ottenere una carteggiatura uniforme e priva di imperfezioni.

* Se sono presenti zone in cui non possiamo arrivare con la carta vetrata, utilizziamo una limetta per unghie, in modo da carteggiare anche le parti più nascoste e per facilitare l’operazione di verniciatura.

L’OPERAZIONE DI VERNICIATURA

La vernice per legno è disponibile in una vasta gamma di formulazioni alcune di queste sono formulazioni specifiche per tipi di legno che sono esposti in condizini atmosferiche estreme., tutte le vernici comunque sono a base di olio e resina o di polimeri per proteggere al meglio le superfici del legno..

CONSIGLIO

La vernice se viene stesa in strati sottili rende le superfici del legno resistenti all’acqua.

* Prima di iniziare a verniciare assicuratevi che il legno sia perfettamente pulito, esente da polvere e sgrassato.

*Mettete il barattolo al’interno di una scatola di scarpe per proteggere il pavimento dallo sgocciolio del pennello, bagnate il pennello con un’adeguata quantità di vernice, non eccedere e poi premetelo lungo i bordi del barattolo per togliere la vernice in eccesso.

*Passate il pennello generosamente su tutta la suoperfice seguendo la venatura, è necessario esercitare una pressione uniforme in modo che l’inclinazione del pennello sulla superfice del legno formi un angolo di 45°.

*Se dovete verniciare superfici verticali, passate il pennello dall’alto verso il basso e sempre pennellando verso la parte esterna quando passate in zone come angoli e bordi per impedire che si formino delle gocce.

*Se la superfice presenta degli intagli, verniciare per lunghezza e non di traverso.

*Livellare la superfice verniciata utilizzando un pennello umido in modo che la verniciatura risulti uniforme.

*Concludete con pennellate leggere seguendo la venatura.,cercando di coprire con la punta delle setole i segni lasciati dalla precedente pennellate.

*Prima di passare una seconda verniciata, levigate con della lana d’acciaio togliendo ogni traccia di polvere oppure se vi sono delle imperfezioni carteggiate leggermente prima di verniciare.

Prezzo. Costo del pennello euro 3,50
Costo della carta vetrata euro 4,00

SVANTAGGI: Nessuno se si segue la procedura.
VANTAGGI: Verniciatura perfetta.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come verniciare il legno?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento