Come usare Interceptor vermifugo per cani e gatti?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:21:04 06-07-2011

L’interceptor è un medicinale per cani e gatti che va somministrato mensilmente, generalmente nei mesi caldi che vanno da aprile ad ottobre-novembre. Si tratta di un medicinale vermifugo che si usa contro la filariosi cardiopolmonare ed altri tipi parassiti che vivono e si riproducono all’interno dell’organismo animale ed è efficace contro i vermi.
Va somministrato per via orale e può essere acquistato solo previa presentazione di apposita ricetta medica veterinaria.
E’ un medicinale che si presenta in compresse che vanno somministrate in diversa quantità a seconda del peso dell’animale a cui è destinato. Nei cuccioli si può somministrare tale medicinale non prima della seconda settimana di vita o quando si arriva al peso di un chilo partendo dalla dose minima di 0,5 mg per chilo corporeo.
La dose consigliata è comunque di 0,5-1,0 mg di milbemicina ossima per ogni chilogrammo di peso corporeo al giorno fino a ottenere due raschiati cutanei negativi nell’arco di un mese. In alcuni casi di particolare gravità è possibile raddoppiare la dose.
Le modalità di somministrazione orale vanno valutate a seconda del carattere dell’animale e generalmente la somministrazione orale viene effettuata inserendo la compressa nel cibo. Si tratta, comunque, di modalità soggettive che possono variare a seconda delle abitudini dell’animale.
In ogni caso, è necessario essere puntuali nella somministrazione facendo attenzione a ripeterla possibilmente nello stesso giorno del mese in modo da poter garantire una copertura uniforme. Se si procede con qualche giorno di differenza non si creano particolari problemi ma se si riesce ad essere precisi e puntuali sempre nello stesso giorno dei mesi di trattamento è meglio.
Il medicinale, pur non richiedendo una particolare modalità di conservazione, va tenuto fuori dalla portata dei bambini e va consumato esclusivamente entro la data di scadenza che è riportata sulla confezione.
La ricetta medica con cui si prescrive questo tipo di farmaco è ripetibile il che vuole dire che può essere utilizzata più volte senza dover ogni volta tornare dal veterinario per una prescrizione nuova.
Si tratta di un medicinale ad ampio spettro d’azione, piuttosto efficace, semplice da somministrare e ben tollerato. Al momento è anche uno dei farmaci di questa categoria che si distingue dalla concorrenza perchè più economico: ciò è il frutto di una particolare politica aziendale che ha permesso di abbattere i costi rispetto a prodotti simili di altro marchio.
Il vantaggio nell’uso di un prodotto di questo tipo sta nella semplicità di somministrazione, nel prezzo e nell’efficacia.
Di svantaggi onestamente non ne trovo visto che è molto ben tollerato e non ci ha mai dato problemi.
Costa attorno ai 23 euro e rispetto ad altri prodotti simili costa meno.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come usare Interceptor vermifugo per cani e gatti?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: semplicità di somministrazione , ben tollerato

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: animali domestici cani e gatti interceptor vermifugo

Categoria: Animali da compagnia

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come usare Interceptor vermifugo per cani e gatti?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento