Come trasformare la vostra cantina in una stanza abitabile?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:30:06 04-01-2011

Se un garage può essere trasformato in un monolocale abitabile, certo anche una cantina non è da meno e potrebbe senza problemi diventare una zona accogliente.

- Ma che discorso è questo? -

- Beh, tutto ha un senso, se viene spiegato.
Io ho avuto modo di rinunciare all’uso di un garage (m. 5,50 X 5,50 circa), per farne un monolocale. -

Se la cantina ha una porta di misura standard, non ci sarà bisogno di intervenire con modifiche e la trasformazione risulterà più chiaramente intuibile con la semplice e progressiva descrizione della realizzazione cui ho accennato.

A destra e sinistra della porta d’ingresso è necessario realizzare delle prese d’aria e luce, nel nostro caso si è provveduto con due finestre di cm. 60 X 80 che contribuiscono a rendere luminoso l’ambiente.

Dato che ho la chiave… entro e vi faccio da cicerone.

All’ingresso il pavimento in ceramica chiara che ha sostituito il precedente piano (una semplice gettata di sabbia e cemento, pure screpolata in più punti).

Naturalmente l’impianto elettrico ha riguardato tutto l’ambiente e l’impianto idraulico si è sviluppa sulla sinistra di chi entra.

Essendo già dentro procedo da destra a sinistra.

1. Due divani letto biposto (uno poggiato al muro e uno ad angolo retto, tra la parte anteriore e il retro della stanza) permettono di sedere per chiacchierare e per guardare la televisione che è stata sistemata su un supporto metallico fissato a muro, tra la porta e la finestra.

2. Proseguendo lungo il muro un armadio moderno, a quattro ante, bianco, accoglie i vestiti degli ospiti.

3. Dietro, al centro della stanza tra la parete di destra e quella di sinistra, un tavolo rettangolare tipo “birreria” di legno naturale, pitturato con flatting trasparente, e due panche rappresentano la zona dove ci si siede per fare colazione o pranzare.

4. La parete a sinistra, nell’angolo in fondo, accoglie il frigorifero e subito dopo il lavello. Un piccolo scaffale (opera artigianale fai-da-te, perché fatto da me) accanto al lavandino permette di riporre piatti e posate.

5. Proseguendo la parete gira a “U” [ Ah potessi allegare una mappa! ], perché a sinistra, subito appena si entra, è stato realizzato un bagno di circa m. 1,30 X 2,00. Sul lato di questa parete è sistemata la cucina.

6. Il bagno ha la porta sul lato lungo, a sinistra di chi entra in casa.
Nel bagno, da destra a sinistra sono sistemati: lavatrice, doccia, lavandino, servizi, sotto la finestra.

6. Una pompa di calore posizionata sul muro del bagno riscalda e raffredda l’ambiente secondo necessità.

Praticamente non manca nulla.

Da notare:
- Se possibile è bene prevedere una finestra sulla parete opposta a chi entra potrebbe dare più luce. Nel caso descritto la parete ha un’altra costruzione sul retro, per cui non è stato possibile.
- Per una trasformazione simile il tecnico responsabile dovrà chiedere le autorizzazioni per il cambio di destinazione presso l’Ufficio Tecnico del Comune.

Prezzo: Variabile in funzione della realizzazione e dell’arredo scelto.
Svantaggi: L’auto perde la sua “casa”.
Vantaggi: Estrema flessibilità e fruibilità.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come trasformare la vostra cantina in una stanza abitabile?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento