Come tinteggiare da soli le pareti di casa

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:00:28 03-07-2015

Rinnovare un appartamento è un’operazione a volte costosa. Tuttavia, basta anche un colore diverso delle pareti per conferire all’ambiente in cui viviamo un carattere nuovo. E non è assolutamente una spesa eccessiva, se pensiamo che con pochi e piccoli accorgimenti, possiamo procedere alla tinteggiatura delle pareti con il fai da te.

COSE IMPORTANTI DA SAPERE

Di fondamentale importanza è la protezione dell’ambiente in cui vanno tinteggiate le pareti. Pavimenti, prese elettriche, battiscopa, stipiti e mobili, che dovrebbero essere spostati dalle pareti, vanno coperti. Come copertura sarà necessario procurarsi un telo di plastica per i mobili e della carta di giornale per i pavimenti. Per quanto riguarda prese elettriche ed interruttori, le relative placchette si possono rimuovere e coprire di nastro adesivo. Anche nel caso dei battiscopa, lo scotch di carta è sufficiente.

Le pareti vanno preparate: dovranno essere spazzolate e, se siamo di fronte a pareti di vecchi edifici che possono aver accumulato polvere, lavate. In corrispondenza di eventuali lesioni, va applicato dello stucco per intonaco.

I TIPI DI PITTURA

· IDROPITTURE: possono essere applicate su svariati materiali, quali cemento, gesso, intonaci, ecc. Uno dei vantaggi principali delle idropitture è il fatto che sono lavabili. Inoltre, possono essere utilizzate in ambienti umidi, sia per superfici esterne che interne.

· PITTURE AD ACQUA: è il tipo di pittura ideale da utilizzare per gli interni.

· IDROPITTURA OPACA: copre bene e riflette poco la luce. L’ideale sarebbe non adoperarla in ambienti esposti allo sporco, dato che potrebbe segnarsi e lucidarsi se lavata.

· SATINATO: resistente e semplice da lavare. Mette, però, in evidenza le superfici irregolari.

· SMALTO SINTETICO SATINATO: è ottimo per ogni tipo di superficie (legno, metallo, soffitti…). È resistente all’umidità e può essere applicato anche in ambienti quali la cucina e il bagno. È molto più resistente dell’idropittura. Coprente e facile da lavare, unici dati negativi di questo tipo di pittura sono il prezzo e i tempi di asciugatura molto lunghi.

Solitamente le pitture sono diluite con acqua, 30% se applicate col rullo, 40%-50% se applicate col pennello. Con 1 kg di pittura si copre generalmente 15 mq di superficie.

TECNICHE DI APPLICAZIONE

· CENCIATURA: si utilizzano stracci appositi in pelle sintetica scamosciata impregnati di pittura e fatti passare sulle superfici con movimenti rotatori del polso.

· PATINATURA: consiste nel passare un pennello che lascia il segno delle setole rimuovendo l’impregnante.

· SPUGNATURA: si tamponano le superfici con una spugna imbevuta di colore.

· VELATURA: si passa un velo superiore su una tinteggiatura di base utilizzando strumenti quali panni, pennelli o pennellesse.

· RULLI: a seconda della tipologia, si otterrà un effetto diverso.

IMPRESE E ARTIGIANI

Tinteggiare le pareti non è un lavoro difficile: è un lavoro che può essere facilmente eseguito, anche senza l’aiuto di un professionista. Se però non si è in grado, non si ha una buona manualità o si vogliono effetti particolari, sarebbe opportuno rivolgersi ad un professionista nel settore. Sarà necessario cercare delle ditte e farsi stilare dei preventivi, in modo da valutare il lavoro più completo e conveniente.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come tinteggiare da soli le pareti di casa
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Tinteggiare con il fai da te è conveniente , Possibilità di rinnovare gli spazi di casa più spesso

Giudizio negativo Svantaggi: Se non si ha manualità, sarebbe necessario rivolgersi a a professionisti

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: pittura tinteggiatura pareti

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come tinteggiare da soli le pareti di casa? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento