Tingersi i capelli è dannoso?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:49:05 17-12-2010

Al giorno d’oggi sono sempre più le donne, ma anche gli uomini che si colorano i capelli. Le motivazioni sono tante, dal voler apparire più giovane al desiderio di cambiare look, dalla necessità di coprire i capelli bianchi fino alla voglia di assomigliare a quella attrice che ci piace tanto.
Ma farà male colorarsi i capelli? Beh la risposta non è né totalmente vera né falsa. Bisogna sicuramente dire che quando ci si colora i capelli, inevitabilmente “aggrediamo” i capelli con sostanze che non sono naturali e che quindi in un certo senso possono danneggiare la nostra bella chioma. Questo non significa che bisogna “demonizzare” le tinture, esistono, infatti, in commercio numerosi prodotti poco aggressivi che ci permettono di colorare i capelli. Se ci si reca in un negozio specializzato nella vendita di prodotti per la cura del corpo, ci stupiremo di quante varietà di prodotti ci sono in commercio: si va dall’henne (consigliato per chi ha i capelli scuri), è un prodotto totalmente naturale che consente di dare ai capelli dei riflessi sul rosso e sul ramato. Un’altro prodotto è la classica tintura, per intenderci è quella utilizzata dai parrucchieri. Il vantaggio è il risultato, infatti è molto coprente (per chi ha problemi di capelli bianchi) e riesce a schiarire molto i capelli (per chi ha i capelli scuri e vuole schiarire tutti i capelli oppure solo alcune ciocche). Inoltre ha una durata molto più elevata rispetto agli altri prodotti in commercio. Lo svantaggio è l’aggressività sui capelli maggiore rispetto agli altri prodotti presenti in commercio. Infine, il costo si aggira dai 7 euro (tintura più ossigeno) fino ai 12 euro.
Altro prodotto per tingere i capelli è costituito dai kit già pronti proposti da numerose marche quali Testa nera, L’Oreal, eccetera. Questi prodotti si trovano in tutti i supermercati ed ipermercati della zona. Rispetto alle tinture tradizionali sono meno aggressive, inoltre contengono delle creme da passare prima e dopo la tintura per idratare i capelli e ridurne il danneggiamento. Lo svantaggio è la durata (vanno via con lo shampoo più velocemente rispetto alle tinture tradizionali) ed il costo soprattutto se si hanno i capelli molto lunghi o molto folti e quindi è necessario acquistare più di un kit. Il prezzo si aggira dai 12 euro ai 16 euro a seconda della marca scelta.
Se proprio non vogliamo rinunciare a tingere i nostri capelli possiamo acquistare delle creme o delle soluzioni che vanno applicate sui capelli dopo la colorazione e che servono sia a mantenere il colore più brillante, sia a ridurre la secchezza dei capelli tinti. Anche in questo caso, in commercio esistono numerosissimi prodotti che possiamo reperire o negli ipermercati o nei negozi specializzati nella cura del corpo e dei capelli (ad esempio erboristerie o profumerie). In questi negozi è possibile trovare prodotti professionali (usati anche dai parrucchieri) specifici per ogni esigenza.
Se quindi non si vuole rinunciare a tingere i propri capelli bisogna ricordarsi di utilizzare sempre prodotti post-tintura.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Tingersi i capelli è dannoso?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento