Talents in motion, come funziona la piattaforma per riportare a casa cervelli in fuga?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:45:49 23-07-2019

Stanchi ormai di vedere scappar via dal nostro paese, in quantità sempre più numerose, i giovani talenti che lo stivale italiano fa crescere, la cacciatrice di teste Patrizia Fontana ha ideato una piattaforma con la quale si vorrebbe incentivare il ritorno in patria dei cervelloni che per svariati motivi hanno deciso di trasferirsi definitivamente all’estero. Questo progetto, presentato lo scorso 8 luglio a Milano, è stato chiamato “Talents in Motion” e coinvolge diversi attori fra i quali la Regione Lombardia, la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza e Lodi, Confcommercio, Assolombarda, Yes Milano, Anitec-Assinform, Confindustria Digitale ed almeno 40 imprese facenti parte del mondo dell’industria e della finanza. Il programma che si ha in mente è quello di creare un Digital Hub, che riesca a mettere in comunicazione le aziende italiane con i talenti che stiamo purtroppo perdendo in giro per il mondo. A tutto questo verranno aggiunti poi dei Forum e delle Think Tank, in modo che professionisti ed esperti si incontrino periodicamente in tavoli di lavoro, atti a proporre idee nuove ma concrete, per rendere soddisfacente e redditizio il lavorare in Italia. Per i giovani saranno non solo offerte delle opportunità reali e immediate, ma verranno anche proposte delle riforme in ambito fiscale, legale e amministrativo, col fine di aumentare la qualità del lavoro che oggi nel nostro Stato risulta essere parecchio inferiore a quella proposta all’estero. Parliamo, dunque, di un percorso importante per trattenere i nostri talenti nelle terre natie, azione che può portare dei benefici spesso sottovalutati. Il valore, infatti, fondamentale da trasmettere alle istituzioni e alla politica italiana è quello di garantire condizioni favorevoli e di benessere ai nostri ragazzi che hanno voglia di mettere le loro capacità e la loro forza lavoro a disposizione del paese, per migliorarne l’economia e la stabilità e per renderlo un posto migliore per i loro figli.

Talents in motion, come funziona la piattaforma per riportare a casa cervelli in fuga?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Il rientro dei talenti aumenta il Pil della nazione. , La piattaforma "Talents in Motion" può attirare talenti esteri.

Giudizio negativo Svantaggi: L'emigrazione dei talenti fa perdere € 14 milioni all'anno.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: carriera lavorativa cervelli in fuga tecnologia

Categoria: Lavoro

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Talents in motion, come funziona la piattaforma per riportare a casa cervelli in fuga?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento