Come superare un colloquio di gruppo

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:25:59 12-10-2015

Il colloquio di gruppo è molto spesso il primo step del processo di selezione per un posto di lavoro ed è utilizzato soprattutto dalle grandi aziende che intendono individuare il profilo migliore da inserire nel proprio organico. Fare una buona impressione e superare questo primo step è dunque fondamentale per continuare il processo di selezione e sperare di essere scelti per quel posto di lavoro per il quale si concorre. Ma come comportarsi per fare impressione sul valutatore? Ecco qualche piccolo trucco.

Innanzitutto, ogni colloquio di lavoro inizia nella sala d’attesa. E’ essenziale arrivare puntuali senza però essere troppo in anticipo. Inoltre, mostrare interesse magari sfogliando qualche brochure aziendale sempre presenti nelle sale d’attesa può essere una buona idea.

Una volta entrati nella sala del colloquio occorre avere una postura corretta: sedersi in posizione eretta senza sembrare eccessivamente rilassati ed evitare di gesticolare troppo con le mani.

Durante il colloquio di gruppo, poi, una dote fondamentale è la capacità di ascolto. Nelle simulazioni proposte dai selezionatori è sempre corretto non mostrarsi agitati e non alzare la voce cercando di prevaricare gli altri ma, piuttosto, ascoltare ciò che gli altri hanno da dire e solo in seguito fare critiche ed interventi utili e costruttivi. Ciò che i selezionatori vogliono vedere è la capacità dei candidati di lavorare in gruppo e relazionarsi con gli altri: evitare dunque risposte troppo secche e utilizzare uno stile comunicativo assertivo. E’ preferibile iniziare ogni frase con “secondo me” piuttosto che in maniera impositiva.

Nei giochi di ruolo che spesso vengono proposti, più che la risposta esatta – che non esiste – è importante far capire al selezionatore quale potrebbe essere il nostro ruolo all’interno di un gruppo di lavoro. Ad esempio, il ruolo del moderatore è sempre molto apprezzato.

Infine, va posta molta attenzione al proprio tono di voce che deve essere sempre pacato ma deciso, ovviamente mettendo al bando le urla. Nei colloqui di gruppo, purtroppo, la timidezza non può essere accettata quindi è vietato mettersi in disparte in silenzio, Piuttosto, alla domanda “chi vuole iniziare a parlare” bisogna mostrarsi propositivi, dote sempre molto apprezzata in un ambiente di lavoro.

Come superare un colloquio di gruppo
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Siate propositivi e assumete il ruolo di moderatore , Ascoltate prima di parlare e fate solo interventi pertinenti

Giudizio negativo Svantaggi: Bando alla timidezza, non tenetevi in disparte

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: colloquio di lavoro

Categoria: Lavoro

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come superare un colloquio di gruppo? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento